Natale in piazza %2810%29

Divisione Eventi, 09.01.17

150'000 visitatori a Natale in Piazza

Un’edizione di successo quella di Natale in Piazza che ha chiuso i battenti lo scorso weekend. Nell’arco dei 44 giorni l’affluenza di pubblico è stata elevata superando il livello dello scorso anno, con circa 150.000 visitatori che sono accorsi a Lugano per vivere la magia del Natale partecipando ai diversi eventi e alle attività proposte durante tutto il periodo (26 novembre – 8 gennaio). Soddisfatti anche gli hotel e le FFS che hanno dovuto rafforzare i treni da nord per il gran numero di turisti “di giornata” che hanno approfittato del clima mite e dei ridotti tempi di percorrenza dei treni dal Gottardo per raggiungere la nostra località.
Numeri che sono stati possibili in primo luogo grazie ai mercatini di Natale e agli chalet gastronomici che hanno animato il centro cittadino con oltre 100 bancarelle che proponevano tante idee regalo, dai prodotti d'artigianato alle decorazioni, fino alle specialità gastronomiche. Anche quest’anno è stata alta la richiesta dei tour operator che organizzano le visite ai mercatini di Natale delle città di tutta Europa. Considerando solo i bus turistici giunti in città, le bancarelle presenti in tutto il centro pedonale hanno richiamato oltre 22.000 visitatori provenienti in particolare da Lombardia, Piemonte e Veneto. Numeri oltre le aspettative quindi che confermano un trend in forte crescita che vede la nostra città inserita nei circuiti dei mercatini europei. Sono stati infatti oltre 450 i bus giunti in città (di cui 100 solo dopo Natale).

Un altro importante fattore che ha contribuito al successo della manifestazione è stato il ricco cartellone di eventi e animazioni (quasi 300) che hanno animato la città durante i 44 giorni di festa, confermando le proposte vincenti del passato e introducendo anche novità rispetto alle edizioni precedenti. Tra queste, si è registrato un bilancio più che positivo per le animazioni dedicate ai bambini e alle famiglie organizzate in Piazza della Riforma, al Villaggio di Natale allestito al Parco Ciani e presso la Darsena. Numerosi bambini, insieme alla loro famiglie, hanno preso parte alle oltre 120 attività proposte giornalmente tra giochi, spettacoli, laboratori e letture e hanno avuto l’occasione di pattinare e divertirsi al Villaggio di Natale al Parco Ciani. Successo anche per le serate di intrattenimento proposte per la prima volta quest’anno dalla piazza gastronomica con tanta musica e dj set che ogni weekend hanno animato e riempito Piazza della Riforma. Numeroso anche il pubblico accorso per l’inaugurazione della nuova Stazione FFS e della Funicolare TPL e per l’inizio della regolare circolazione dei treni presso la nuova galleria di base del San Gottardo. Un evento che ha richiamato in città oltre 10.000 persone tra cittadini e turisti che ne hanno approfittato anche per partecipare alle attività proposte da Natale in Piazza.



Tra le proposte entrate ormai nella tradizione del programma natalizio ricordiamo invece l’accensione dell’albero in Piazza della Riforma che si riconferma un appuntamento molto amato e atteso dalle famiglie: oltre 3.000 le persone accorse in piazza per assistere al magico momento.
Ottimo successo in termini di pubblico anche per gli altri eventi in programma come la cerimonia del primo dell’anno, la Luce della Pace, le proposte di Aria di Fiaba, la sfilata di Babbi Natale in Harley Davidson, il cartellone degli eventi proposti dal Quartiere Maghetti e l’iniziativa Open Gallery che ha richiamato tanti curiosi e appassionati di arte grazie alla giornata di porte aperte delle gallerie. Molto apprezzate sono state anche le numerose iniziative natalizie proposte dai quartieri di Lugano.
Infine, a contribuire al grande successo della Kermesse, il veglione di Capodanno proposto dal gruppo MediaTi. Oltre 10.000 persone hanno salutato l’arrivo del nuovo anno in Piazza della Riforma e Piazza Manzoni in compagnia degli animatori di Radio3i e dei tanti ospiti presenti. Un successo oltre le aspettative che ha richiamato giovani, adulti e intere famiglie che hanno trascorso la serata ballando e cantando.

Grande soddisfazione da parte dell’Onorevole Roberto Badaracco, capo Dicastero Cultura Sport ed Eventi e di Claudio Chiapparino, direttore della Divisione Eventi e Congressi, organizzatrice della manifestazione: «Grazie all’impegno e al lavoro di tutto lo staff della Divisione Eventi e Congressi e dei diversi attori privati coinvolti nell’organizzazione della manifestazione è stato possibile raggiungere risultati così soddisfacenti per la nostra città. La varietà e la qualità del cartellone invernale ha permesso di consolidare Lugano come una delle mete più apprezzate del turismo natalizio richiamando un numero sempre crescente di turisti, ma anche di pubblico locale. Numeri e risultati incoraggianti che dimostrano l’importanza della kermesse e che pongono le basi per uno sviluppo sempre maggiore dell’offerta nel periodo invernale».

La manifestazione è stata organizzata dalla Divisione Eventi e Congressi della Città di Lugano. Si ringrazia per l’importante sostegno alla manifestazione lo sponsor Taddei SA, e i partner Ente Turistico del Luganese, AIL e Associazione Via Nassa.