Footpaths for the city piano di situazione courtesy of vincenzo tuccillo

Footpaths for the city, un percorso di mobilità dolce per il Vedeggio

i2a istituto internazionale di architettura inaugura mercoledì 22 maggio 2013 alle ore 20 nella sua sede di Vico Morcote la mostra Footpaths for the city. Un percorso di mobilità dolce per il Vedeggio. Visibile sino a martedì 4 giugno, presenterà i risultati dei lavori condotti dai giovani architetti Silvia Sivo e Vincenzo Tuccillo durante i tre mesi in cui hanno soggiornato presso i2a, nell’ambito del programma di studio sulle infrastrutture e sul territorio urbano contemporaneo infrarealities diretto da Jachen Könz, architetto e urbanista, e Alessandro Martinelli, researcher in residence di i2a.

Per l’occasione sarà promossa una tavola rotonda con architetti e docenti che hanno pure partecipato al programma, fra cui Gianandrea Barreca, Luca Belatti, Mariagiulia Bennicelli Pasqualis, Fabrizio Ciappina, Francesco Messina, Riccardo Miselli e Francesca Vargiu.
 
Sarà inoltre presentata la pubblicazione del Master in Urban Vision and Architectural Design della Domus Academy con i2a Canton Ticino: territory of a new modernity. A perspective of densification after the urban sprawl, mentre dal 19 al 26 maggio si terrà presso i2a un workshop promosso dall’Ordine degli Architetti di Messina, un ulteriore contributo al programma infrarealities.
 
La serata del 22 maggio potrà essere seguita in live streaming su www.i2a.ch.

Tutti i dettagli nel comunicato stampa.


Promotori

i2a istituto internazionale di architettura
Villa Saroli - Viale Franscini 9
6900 Lugano
Tel. +41 (0)91 996 13 87
www.i2a.ch
info@i2a.ch