Gallery05 21086

Lezione pubblica del filosofo Salvatore Natoli: sapienza ebraica, saggezza straniera

Giovedì 16 maggio 2013, alle ore 16.30, presso la Facoltà di Teologia di Lugano, si terrà una lezione pubblica dal titolo Qoelet: sapienza ebraica, saggezza straniera. La lezione avrà luogo nell’aula multiuso della Facoltà di Teologia di Lugano, in via Buffi 13.

Il tema della conferenza riguarda uno dei libri più interessanti della Bibbia, il Qoelet, e, a partire da esso, il dialogo interreligioso.

La conferenza è organizzata dall’Istituto Religioni e Teologia della Facoltà di Teologia di Lugano, che del dialogo interreligioso fa uno dei suoi punti di forza.

Il relatore, Salvatore Natoli - notoriamente uno dei maggiori filosofi italiani - è nato a Patti (Me) nel 1942. Laureato in storia della filosofia all’Università Cattolica di Milano, è stato docente di Logica presso la facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Venezia e di Filosofia della Politica presso la facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Milano. Attualmente insegna Filosofia Teoretica presso la Seconda Università di Milano. Ha all’attivo più di 22 monografie, senza contare i numerosissimi articoli.

È considerato il fondatore del “neopaganesimo”, cioè di un’etica che, riprendendo elementi del pensiero greco (in particolare, il senso del tragico), prova a fondare una felicità terrena, nella consapevolezza dei limiti dell'uomo (cfr. in particolare l'opera La salvezza senza fede), in dialogo con la tradizione cristiana.

Un altro punto forte della riflessione di Natoli, strettamente connesso con la tematica della felicità terrena, è l’analisi del tema del dolore, che il filosofo ha condotto in diverse sue opere.

La conferenza è aperta al pubblico esterno.


Informazioni extra

Per maggiori informazioni rete@teologialugano.ch, oppure tel. 076 6166701, dr. Alberto Palese, coordinatore ReTe.


Promotori

Facoltà di Teologia
Via Giuseppe Buffi 13
6900 Lugano
Tel. +41 (0)58 666 45 55
www.teologialugano.ch
info@teologialugano.ch
Fax. +41 (0)58 666 45 56