Verdi

Viva Verdi: concerto d'organo con Guy Bovet

Una vera e propria rarità il programma proposto dal celebre maestro d'organo:

Guy Bovet, sullo splendido organo Serassi (costruito nel 1700) di Castel San Pietro.

Ci potremmo infatti attendere un programma intenso di opere sacre di autori noti del ‘700:

Ad iniziare da Giuseppe Verdi, le cui melodie tratte da celebri opere sono riunite in una Messa Solenne che bene illustra le tendenze organistiche dell’epoca.

La Sonata per organo di Vincenzo Bellini rappresenta l’unico brano scritto per lo strumento dal celebre compositore siciliano, forse un omaggio a suo nonno omonimo organista.

A Bellini è invece dedicata la Sinfonia, scritta inizialmente per banda militare e ridotta per organo in un secondo tempo dall’autore stesso Giuseppe Mercadante.

Se i due brani proposti di Amilcare Ponchielli, figlio di padre organista, sono chiaramente ambientati in un contesto sacro, tutt’altro si può dire delle due brevi composizioni di Giacomo Puccini, il Piccolo Valzer e la Scossa Elettrica, marcetta brillante, scritto in occasione del convegno dei telegrafisti sul finire del XIX secolo e dedicato ad Alessandro Volta.

Flyer


Entrata

CHF 20.-
CHF 15.- (AVS / AI / Studenti)
CHF 10.- (Soci Musica nel Mendrisotto)
Giovani fino a 16 anni gratuito


Promotori

Musica nel Mendrisiotto
6850 Mendrisio
Tel. +41 (0)91 646 66 50
www.musicanelmendrisiotto.ch
musicamendrisiotto@ticino.com