dom 16.06.13

17:00
Clipboard01

dom 16.06.13

17:00

Brugel, i colori della passione

Nel 1564 Pieter Bruegel il vecchio completa la tela intitolata "La salita al Calvario" in cui rappresenta la passione di Cristo ambientandola nelle fiandre del suo tempo. Il pittore viene mostrato mentre sta concependo l'opera all'interno della quali colloca se stesso e i personaggi che lo circondano nella vita quotidiana. 

Carel van Mandel, primo biografo di Bruegel agli inizi del seicento, definisce Bruegel "pittore dei contadini". Il film di Majevski non si propone di collocare la figura di Bruegel nel filone del cinema biografico. Già Tarkovskij nel 1974 aveva inserito un 'quadro vivente' ispirato proprio a Bruegel e al suo "I cacciatori nella neve".


Entrata

Per maggiori informazioni: www.cinemairide.ch


Promotori

Cinema Iride
Quartiere Maghetti
6900 Lugano
Tel. +41 (0)91 922 96 53
www.cinemairide.ch
info@cinemairide.ch
Fax. +41 (0)91 922 96 53