Canzoniere grecanico salentino

Canzoniere Grecanico

Musica popolare salentina (ITA)

Esce il nuovo album del gruppo protagonista della musica salentina che ha conquistato il mondo.

"Pizzica Indiavolata è uno di quei rari album che trascende l’origine a cui peraltro saldamente appartiene, nel senso che ascoltandolo si viene trasportati altrove dal suo ritmo indiavolato, dalle sue calde melodie, dai preziosi intrecci vocali e strumentali, e dalla sua visione aperta che abbraccia il futuro". (Ludovico Einaudi)

Una sinuosa danzatrice vestita di rosso, dai contorni evanescenti, che balla in un luogo arcaico, di antica suggestione. E’ lo spirito, rappresentato visivamente nella copertina, di "Pizzica Indiavolata", il nuovo album del Canzoniere Grecanico Salentino, la band protagonista del rinascimento sonoro (culturale) salentino, il gruppo che, con il proprio lavoro di ricerca e di sperimentazione ha trasformato le radici, lo straordinario patrimonio musicale popolare di questa terra in narrazione della quotidianità.

Al di là del folk e al di là dell’accademia, "Pizzica Indiavolata" è il nuovo disco che racconta il senso che la musica delle radici ha nella contemporaneità, sulla sua capacità di essere uno strumento di condivisone di stati d’animo con i quali entriamo in contatto ogni giorno. Non a caso il brano che apre il disco, "Nu te Fermare" è una esortazione a non lasciare mai che gli eventi prendano il sopravvento, con una grinta "combat", il gruppo trascina l’ascoltatore nelle vertigini ritmiche della pizzica, musica, finalmente, di festa e di liberazione.

Il gruppo è guidato dal cantante e violinista Mauro Durante, da molte edizione assistente del maestri concertatori della "Notte della Taranta", stretto collaboraotre di Ludovico Einaudi con il quale divide il palco e le registrazioni in molti lavori del compositore piemontese, e annovera al suo interno alcuni tra i migliori artisti del new folk pugliese: Emanuele Licci, Silvia Perrone, Maria Mazzotta, Giancarlo Paglialunga, Massimiliano Morabito, Giulio Bianco.

Il gruppo si caratterizza sempre di più come un laboratorio dove il continuo muoversi tra il passato e il futuro generano composizioni in parte prese dalla tradizione orale, in parte inedite, alcune cantate in dialetto, altre in griko.

"Pizzica Indiavolata", dice Mauro Durante, è la musica di una terapia, figlia della  tradizione del tarantismo, fatta per esorcizzare col suono di una musica allo stesso tempo ancestrale e moderna, i mali del nostro tempo. Il disco si avvale della presenza di guests dallo spessore internazionale, come il maestro maliano della kora Ballake Sissoko, uno dei migliori musicisti africani in assoluto, presente in ben tre brani, e del cantautore anglo-francese Piers Faccini, personalità eclettica e di spicco nel panorama della canzone internazionale europea, che firma il testo di una delle composizioni originali del disco.


Mauro Durante (voce, percussioni, violino); Maria Mazzotta (voce); Silvia Perrone (danza); Giulio Bianco (zampogna, armonica, flauti e fiati popolari, basso); Massimiliano Morabito (organetto); Emanuele Licci (voce, chitarra, bouzouki); Giancarlo Paglialunga (voce, tamburieddhu)



Artisti

Mauro Durante (voce, percussioni, v


Promotori

Dicastero Giovani ed Eventi
Via Trevano 55
6900 Lugano
Tel. +41(0)58 866 74 40
www.agendalugano.ch
eventi@lugano.ch