16074

Lina Sastri - Appunti di viaggio

Canzone napoletana (ITA)

Era il 1976, una ragazzina diciasettenne, timidissima e scontrosa, con tanta voglia di assoluto, e nessun adattamento al compromesso della vita, vede per la prima volta il palcoscenico e sceglie di fare l'attrice. Non ci pensa un attimo a lasciare la casa, genitori, tutto, così... senza un soldo, senza una certezza, senza niente, con una forza e una sfrontatezza, che solo la giovinezza può dare, per inseguire quel sogno di libertà e di assoluto, quell'aria di vita che sentiva solo sul palcoscenico.
Un racconto libero della vita artistica dell'eclettica Lina Sastri: dal suo debutto in Masaniello, alle prime esperienze teatrali, con Eduardo De Filipop e Giuseppe Patroni Griffi, al cinema, alla musica, fino all'invenzione del suo teatro musicale. E così, di volta in volta, il racconto si animerà di citazioni di prosa, ma soprattutto di musica, dove protagonista sarà la canzone napoletana, omaggio alla sua terra madre.
Un concerto raffinato che trasporterà il pubblico del Palazzo dei Congressi in un vero e proprio viaggio nell'anima, sull'onda dell'emozione delle parole e della musica.


Promotori

Dicastero Giovani ed Eventi
Via Trevano 55
6900 Lugano
Tel. +41(0)58 866 74 40
www.agendalugano.ch
eventi@lugano.ch