16111

King Automatic

One Man Band - Parte del LongLake Buskers Festival

King Automatic rappresenta il futuro del rock’n’roll. Originariamente batterista della band punk francese Thundercrack all’inizio del nuovo millennio decise di iniziare la carriera solista come one man band, sconvolgendone i canoni classici. Grazie all’elettronica, sempre rimanendo in una modalità da live performance, superò i limiti imposti dall’utilizzo del corpo umano e i trucchi meccanici ad esso legati; cominciò a introdurre loop di svariati strumenti come organo, chitarra, armonica e percussioni, così da raggiungere una complessità di livelli parificabile a un’intera orchestra. La sua ricerca non si limita solamente al mezzo tecnico ma anche dal punto di vista stilistico vi è stato uno sviluppo e un’apertura che si espande al di fuori dei codici delle classiche one man band blues-rock’n’roll. Nella musica di King Automatic si possono riscontrare rimandi al rocksteady jamaicano, al rythm’n’blues, al bebop, così come ai ritmi percussivi tipici dell’Africa occidentale, solo per citarne alcuni. 

Mercoledì 17 luglio:
dalle 23:00 alle 23:45 al palco di piazza Manzoni


Informazioni extra

Per maggiori informazioni: www.luganobuskers.ch


Promotori

Dicastero Giovani ed Eventi
Via Trevano 55
6900 Lugano
Tel. +41(0)58 866 74 40
www.agendalugano.ch
eventi@lugano.ch