I

mar 02.07.13

20:30
16166

mar 02.07.13

20:30

Gary Hoffman e David Selig

Violoncello e pianoforte

Si distingue per il suono, la sua sensibilità artistica e la sua tecnica pulitissima Gary Hoffman, violoncellista di origine canadese, ora cittadino di Parigi dove, nel 1986, vinse il primo premio alla terza edizione del Concorso Rostropovich. Da allora è ospite regolare delle più' importanti istituzioni concertistiche di tutto il mondo e si è esibito con le maggiori orchestre sinfoniche collaborando regolarmente con direttori importanti come André Previn, Charles Dutoit, Mstislav Rostropovich, Pinchas Zuckerman, Andrew Davis, Herbert Blomstedt, Kent Nagano, Jesus Lopez-Cobos, James Levine, ecc. Compositori come Graciane Finzi, Renaud Gagneux, Joël Hoffman, Laurent Petitgirard, Dominique Lemaître,  solo per citarne alcuni, gli hanno dedicato i loro concerti.  Appassionato didatta, a 22 anni, Gary Hoffman divenne il più giovane professore presso la rinomata Facoltà di Musica dell' Indiana University, dove rimase per otto anni; attualmente tiene regolarmente masterclass in tutto il mondo. Con il suo meraviglioso violoncello Nicolò Amati, costruito a Cremona nel 1662 appartenuto al leggendario Leonard Rose, insieme con il pianista David Selig, di origine australiana, ci proporrà pagine di Brahms, Stravinsky, Mendelssohn, ecc.


Promotori

Dicastero Giovani ed Eventi
Via Trevano 55
6900 Lugano
Tel. +41(0)58 866 74 40
www.agendalugano.ch
eventi@lugano.ch