16212

Christine Walevska, Christian Bellisario e Milano Chamber Orchestra

Reduce da una lunga e acclamatissima tournée in Giappone Christine Walevska torna ad esibirsi sul palco del LongLake Classica Festival. Questa volta accompagnata dalla Milano Chamber Orchestra interpreterà brani che in un certo senso ci raccontano i suoi incontri con musicisti eccezionali durante la sua prestigiosa carriera. I cinque Pièces en Concert di François Couperin, trascritti per violoncello da Paul Bazelaire, ci riportano al periodo nel quale Christine divenne l'allieva prediletta dello straordinario Maurice Maréchal presso il Conservatorio di Parigi. Il famoso violoncellista argentino di origine italiana (nato a Udine nel 1915) José Bragato, collaboratore di Astor Piazzolla, compose la sua Milontan espressamente per Christine Walevska e arrangiò per lei la maggior parte dei brani che verranno interpretati nel concerto di oggi. La Preghiera di un violoncello è l'opera di un altro personaggio che definire straordinario non basta! Il più grande violoncellista che sia mai vissuto secondo Feuermann, Casals, e Piatigorsky fu l'argentino Ennio Bolognini. Allievo di José Garcia, maestro di Casals, a 17 anni poté suonare  "Il cigno" di Saint-Saens e la Sonata di Strauss con gli autori! Ha dedicato a Chrstine Walevska i suoi brani con l'esclusivo diritto di eseguirli!


Christine Walevska (violoncello), Christian Bellisario (direttore d'orchestra)


Promotori

Dicastero Giovani ed Eventi
Via Trevano 55
6900 Lugano
Tel. +41(0)58 866 74 40
www.agendalugano.ch
eventi@lugano.ch