16386

Verdi Suite, con allievi e insegnanti del Conservatorio G. Verdi di Milano

Festival WaVe

Un viaggio insolito nella tradizione della musica da salotto di fine Ottocento, quando era costume rivisitare le più celebri arie e melodie d’Opera con arrangiamenti spesso arricchiti da soluzioni altamente virtuosistiche. La musica di Giuseppe Verdi è utilizzata come pretesto per affrontare temi e conte- nuti in forma semplice, quasi salottiera, molto adatta alla di- mensione “da camera”.



Promotori

Associazione Aurofonie
6900 Lugano
www.aurofonie.ch
info@aurofonie.ch