sab 23.03.13 - dom 11.08.13

10:00 - 18:00
Raboud

sab 23.03.13 - dom 11.08.13

10:00 - 18:00

Le sculture di André Raboud

Le sculture del maestro sono esposte sia all'interno di Castelgrande che nel suo magnifico cortile, fondendosi così con il paesaggio circostante per dare vita ad una magica sinergia tra artista e territorio. La materia prima è la pietra che, sotto le abili mani di Raboud, diventa arte ed emozione. 

Sostiene Ramboud in un dialogo intrattenuto nel 1995 con Dalmazio Ambrosini e pubblicato nel catalogo-monografia della sua personale alla II Biennale d'Arte all'aperto a Cureglia: "Trovo nella pietra una sorta di rispetto, di riconoscimento nel tempo. Trattiene il tempo. Quindi non puoi fare gesti gratuiti, puoi fare quello che vuoi ma in un contesto logico in cui prevedereanche la struttura del materiale. La pietra ha una sua forza intrinseca, esige rispetto".

Già il primo contatto di André Raboud con il Ticino avveniva nel confronto con un edificio importante sul piano storico, architettonico e del rapporto con il territorio, quale appunto Casa Rusca a Cureglia. Attraverso la sede, villa e giardino, le opere di Raboud stabilivano un rapporto con la storia diretto, senza tentennamenti che viene ora approfondito con la mostra nella prestigiosa sede di Castelgrande a Bellinzona, sala dell'Arsenale e spazio esterno. Qui vengono ribaditi ed esaltati i capisaldi dell'opera dell'artista svizzero, ossia il rapporto con la storia e il confronto con la pietra. L'uno e l'altro da un'angolazione consapevolmente mitica, che vuol dire anzitutto simbolica.


Entrata

Prezzi d'ingresso:

Biglietto intero CHF 10.-

Biglietto ridotto CHF 5.(fino ai 6 anni gratuito)

Biglietto Famiglie CHF 15.-

Biglietto Famiglie ridotto con CdT Club Card CHF 10.- (2 genitori + figli fino a 14 anni) 

Cultura Pass CHF 15.-


Informazioni extra

Orari di apertura:

da marzo a giugno 10:00 – 18:00

da luglio ad agosto 10:00 – 19:00 (giovedì 10:00 – 21:00)


Promotori

Bellinzona Turismo e Eventi
Palazzo Civico
6500 Bellinzona
Tel. +41 (0)91 825 21 31
www.bellinzonaturismo.ch
info@bellinzonaturismo.ch
Fax. +41 (0)91 821 41 20