I

mer 03.04.13 - gio 31.10.13

14:00 - 17:00
Frisch

mer 03.04.13 - gio 31.10.13

14:00 - 17:00

Max Frisch - Berzona

Attraverso l'interazione tra testi, fotografie, spezzoni di pellicole ed oggetti, l'esposizione permette di gettare uno sguardo sulla vita dello scrittore in Valle Onsernone e scoprire nelle sue opere la riflessione e la rielaborazione letteraria di questa esperienza.

L'accento è posto sulla parola, soprattutto su citazioni di Frisch, presentate in italiano ed in tedesco, per cui la scelta del luogo non è casuale: Frisch acquistò nel 1964 una proprietà a Berzona, la trasformò e vi trasferì la sua residenza. Questa casa, la natura e il paesaggio antropico dell'Onsernone rimasero fino alla morte dello scrittore un elemento centrale della sua vita privata e della sua produzione letteraria e rappresentarono per lui una fondamentale fonte d'ispirazione.
L'esposizine permette di scoprire la trasposizione letteraria e la riflessione di Max Frisch sulla vita e sull'esperienza a Berzona. Testi di Max Frisch, testimonianze di colleghi e ospiti, suggestive fotografie, filmati inediti, documenti raccontano l'universo dello scrittore, la sua esperienza a Berzona, il suo viaggio esistenziale attraverso il mondo.

La mostra è strutturata in aree tematiche che riflettono il coinvolgimento personale e artistico dello scrittore svizzero negli aspetti basilari dell'esistenza umana: il nomadismo e la sedentarietà, l'amore e l'amicizia, l'identità e il ruolo sociale, il lavoro, l'invecchiamento, la morte. Ad accompagnare i visitatori sarà la voce stessa di Max Frisch, attraverso le citazioni delle sue opere, dei suoi discorsi e del suo epistolario. 


Informazioni extra

Orari di apertura del museo:

Da aprile a giugno: mercoledì, giovedì, sabato e domenica.

Da giugno a settembre : mercoledì - domenica.

Visite fuori orario su richiesta.

 


Max Frisch: scrittore


Promotori

Museo Onsernonese
6661 Loco