I

gio 16.05.13 - mer 31.07.13

08:00 - 12:00, 14:00 - 18:30
Marriage a la mode the toilette by william hogarth

gio 16.05.13 - mer 31.07.13

08:00 - 12:00, 14:00 - 18:30

William Hogarth (Londra 1697-1764) - Incisioni

Precursore, già alcuni decenni prima di Chardin e Longhi, di un gusto borghese contrapposto al gusto aulico del classicismo e del barocco, codificò il suo credo artistico in The analysis of beauty (1753) che, benché biasimato dai contemporanei, costituisce la base del pensiero artistico inglese del suo tempo.
Abilissimo ritrattista, ottenne enorme successo con i suggestivi cicli di pitture e stampe, tra i quali le sei tavole del Marriage à la mode restano il suo capolavoro nel genere.

Figlio di un maestro di scuola, esordì come incisore di metalli. Passò poi all'incisione illustrativa e quindi (1728 circa) alla pittura.
Nelle sue prime opere, per lo più ritratti di famiglia, si notano influenze francesi e olandesi. Si volse a una pittura moraleggiante e di costume, non priva d'intenti satirici e intesa a raggiungere effetti narrativi.

I suoi cicli di pitture e di stampe sono tra le più vivaci rappresentazioni del costume e della vita inglese del sec XVIII non soltanto per la vivacità del racconto e l'acuta descrizione dei tipi, ma anche per l'intensità e la giustezza dei valori pittorici. Hogarth fu anche ritrattista tra i più efficaci: nelle sue tele contrappone al ritratto "eroico" del Seicento un vivo documento di carattere.
Assunse anche una posizione politica, schierandosi contro la politica di espansione e rendendosi interprete delle aspirazioni pacifiste del ceto medio.


Informazioni extra

Sabato aperto solo dalle 9:00 alle 12:00


William Hogarth: pittore e incisore


Promotori

Galleria Il Raggio
Via A. Giacometti 1
6900 Lugano