I

gio 28.03.13 - dom 27.10.13

10:00 - 12:00, 14:00 - 18:00
Museo schmid2

gio 28.03.13 - dom 27.10.13

10:00 - 12:00, 14:00 - 18:00

Wilhelm Schmid "Opere"

Wilhelm Schmid (1892-1971), originario del Canton Argovia, è fra i più importanti rappresentanti della Nuova oggettività e del Realismo magico nordico, nonché unico svizzero a partecipare a questi movimenti artistici. Alle soglie della seconda guerra mondiale si trasferì a Brè sopra Lugano, dove trascorse il resto della sua vita.

Il Museo, che ha sede nella sua abitazione, offre un'opportunità unica per apprezzare i capolavori di un artista eccezionale nel panorama dell'arte svizzera del Novecento, molti dei quali allestiti negli ambienti in cui furono dipinti. Il museo, situato nel suggestivo nucleo di Bré, porta ancora oggi l'impronta dell'artista che la abitò. Vi si conserva infatti ancora parte dell'arredamento originario e la sua ricca biblioteca.

È esposta un'importante scelta di opere di Schmid, dai capolavori del periodo della Nuova oggettività degli anni venti e trenta alle straordinarie vedute del villaggio di Brè e dintorni. Queste ultime offrono ai visitatori l'opportunità di osservare, affacciandosi dall'ampia terrazza del museo, il magnifico paesaggio circostante attraverso gli occhi dell'artista, e di cogliere così appieno lo spirito della sua opera.


Informazioni extra

Il museo è visitabile dal diovedì alla domenica.


Wilhelm Schmid: artista


Promotori

Dicastero attività culturali
Villa Saroli, Viale Franscini 9
6900 Lugano
Tel. +41 (0)58 866 72 01/02
www.lugano.ch/cultura
cultura@lugano.ch
Fax. +41 (0)58 866 74 97