I

sab 06.07.13 - dom 11.08.13

10:30 - 18:30
Graffiti

sab 06.07.13 - dom 11.08.13

10:30 - 18:30

GraFFSiti graffiti lungo la linea ferroviaria del Gottardo da Chiasso ad Airolo. Fotografie di Aldo Balmelli

I graffiti sono una manifestazione sociale, culturale e artistica diffusa in tutto il mondo, basata sull’espressione della propria creatività tramite interventi pittorici sul tessuto urbano
Il fenomeno, che da alcuni è considerato come la pittura murale, è spesso associato ad atti di vandalismo, poiché numerosi “writers” utilizzano come supporti espressivi mezzi pubblici o edifici d’interesse storico e artistico. Ma c'è anche chi mette volentieri a disposizione degli spazi, permettendo loro di esprimersi legalmente. Ogni “writer”, qualunque sia la sua inclinazione e provenienza, ricerca e studia un’evoluzione personale, per arrivare a uno stile proprio in modo da distinguersi dagli altri ed essere notato maggiormente.

Aldo Balmelli, insegnante pensionato, è nato e vive in Collina d’Oro

Fotografa per passione e da autodidatta. Predilige i temi urbani, concentrandosi di preferenza sui segni e messaggi anonimi lasciati sui muri delle città. Nel corso degli ultimi dieci anni ha presentato le sue immagini in una quindicina di mostre, in prevalenza a Lugano e Chiasso.


Informazioni extra

La mostra è aperta tutti i giorni tranne il lunedì.

Durante la mostra si potrà acquistare il libro graffiTI, viaggio inedito alla scoperta dell’arte di strada del Canton Ticino con fotografie di Aldo Balmelli e testi di Gaia Regazzoni Jäggli, alla Locanda del Dazio Grande.


Promotori

Fondazione Dazio Grande
Strada Cantonale
6772 Rodi Fiesso
Tel. +41 (0)91 874 60 60
www.daziogrande.ch
info@daziogrande.ch