dom 01.12.13

20:30

lun 02.12.13

20:30
3h levocididentro servillo fotofabioesposito

Le voci di dentro di Eduardo De Filippo

Cinema Teatro di Chiasso - Stagione Teatrale 2013-14

Un viaggio iniziatico: questo il tema della Stagione Teatrale 2013-2014 del Cinema Teatro di Chiasso.

“Viaggiare ci spinge infatti ad attivare il pieno funzionamento dei sensi. Emozione, affezione, entusiasmo, stupore, domanda, sorpresa, gioia e sbalordimento: tutte sensazioni che si mescolano nell'esercizio del bello, del sublime, della differenza” scrive Armando Calvia, Direttore Artistico.

Le voci di dentro di Eduardo De Filippo

con Toni Servillo, Peppe Servillo, Chiara Baffi, Betti Pedrazzi, Marcello Romolo

Regia di Toni Servillo

Una produzione Teatri Uniti / Piccolo Teatro di Milano - Teatro d'Europa / Teatro di Roma
anteprima al Théâtre du Gymnase di Marsiglia - Capitale Europea della Cultura 2013

Le voci di dentro - afferma Toni Servillo - è la commedia dove Eduardo, pur mantenendo un’atmosfera sospesa fra realtà e illusione, rimesta con più decisione e approfondimento nella cattiva coscienza dei suoi personaggi, e quindi dello stesso  pubblico. L’assassinio di un amico, sognato dal protagonista Alberto Saporito, che poi lo crede realmente commesso dalla famiglia dei suoi vicini di casa, mette in moto oscuri meccanismi di sospetti e delazioni. Si arriva ad una vera e propria atomizzazione della coscienza sporca, di cui Alberto Saporito si sente testimone al tempo stesso tragicamente complice, nell’impossibilità di far nulla per redimersi. Eduardo scrive questa commedia sulle macerie della Seconda guerra mondiale, ritraendo con acutezza una caduta di valori che avrebbe contraddistinto la società, non solo italiana, per i decenni a venire. E ancora oggi sembra che Alberto Saporito, personaggio-uomo, scenda dal palcoscenico per avvicinarsi allo spettatore dicendogli che la vicenda che si sta narrando lo riguarda, perché siamo tutti vittime, travolte dall’indifferenza, di un altro dopoguerra morale.”

Toni Servillo è un attore e regista teatrale. Figura di spicco del teatro napoletano, si appassiona alla recita sin da piccolo e, autodidatta, inizia in oratorio le sue prime interpretazioni. La sua carriera è tutta un susseguirsi di successi arrivando a vincere anche due premi come il David di Donatello e il Nastro d'Argento come miglior attore. Il regista che fa di Servillo suo attore feticcio è Paolo Sorrentino, che gli affida ruoli molto intensi e sempre a metà tra l'estrema ordinarietà e la straordinaria stravaganza.


Entrata

Biglietti Singoli
Prezzo entrata ad uno spettacolo in abbonamento:

Primi posti:
CHF  40.- / *35.- (ridotto)
Euro 35.-/ *30.-  (ridotto)

Secondi posti:
CHF 35.-/ *30.- (ridotto)
Euro 30.- / *26.- (ridotto)

*Tariffa ridotta: Studenti, apprendisti, AVS, AI, Residenti Comune di Chiasso, Chiasso Card, Programma fedeltà Abbonamento Arcobaleno, CDT Club Card Corriere del Ticino, Amici del Cinema Teatro, Circolo Cultura Insieme, tessera di soggiorno ETMBC

Maggiori informazioni per Abbonamenti e biglietti su: www.chiassocultura.ch


Informazioni extra

Per prenotazioni/acquisto biglietti 
Cassa Cinema Teatro
+41 91 695 09 16
Aperta dal martedì al sabato dalle 17.00 alle 19.30


Promotori

Cinema Teatro di Chiasso
6830 Chiasso
Tel. +41 91 6950914/7
www.centroculturalechiasso.ch
cultura@chiasso.ch