I

sab 07.09.13 - dom 20.10.13

10:00 - 17:00, 14:00 - 17:00
Saul leiter

sab 07.09.13 - dom 20.10.13

10:00 - 17:00, 14:00 - 17:00

Saul Leiter - Early Colors

L’Ala Est del Museo Cantonale d’Arte presenta per la prima volta in Svizzera le straordinarie immagini di questo pioniere della fotografia a colori.

Nel suo singolare percorso, Saul Leiter dapprima intraprende controvoglia studi di teologia, sulle orme del padre rabbino, per poi seguire la sua vocazione artistica orientata verso la pittura. A New York avvengono i fondamentali incontri con Richard Poussette-Dart, esponente dell’espressionismo astratto che lo introduce alla tecnica fotografica, e con l’opera di Henri Cartier-Bresson che scopre al MoMa nel 1947 e grazie a cui si appassiona alla fotografia di strada, iniziando a fissare su pellicola in bianco e nero attimi della frenetica e multiforme vita metropolitana. Saranno però le sue sperimentazioni con la pellicola a colori ad attirare l’interesse di prestigiose riviste quali Esquire e Harper’s Bazaar, per le quali inizia a lavorare come fotografo di moda approdando a un rapido successo  per il suo lavoro “commerciale”; la sua ricerca personale, invece, documentata da migliaia di scatti realizzati non solo a New York ma anche in Europa, verrà riscoperta solo nel corso degli anni Novanta.

La mostra raccoglie una cinquantina di scatti a colori realizzati tra il 1948 e il 1966, principalmente per le strade di New York, che documentano la particolare sensibilità di Leiter per i contrasti cromatici così come il suo fenomenale intuito per inquadrature assolutamente originali che danno vita a composizioni dal carattere onirico, sospese tra realismo e astrazione.
“Una delle cose che la fotografia mi ha concesso è il piacere di guardare: vedo questo mondo semplicemente ed è una fonte infinita di piacere” (Saul Leiter)


Informazioni extra

L’inaugurazione della mostra si terrà venerdì 6 settembre 2013 alle ore 18.30 negli spazi dell’Ala Est del Museo Cantonale d’Arte.

Orari:
lunedì chiuso
martedì 14:00 –17:00
da mercoledì a domenica 10:00 – 17:00
L'entrata all'Ala Est è gratuita.


Promotori

Dicastero attività culturali
Villa Saroli, Viale Franscini 9
6900 Lugano
Tel. +41 (0)58 866 72 01/02
www.lugano.ch/cultura
cultura@lugano.ch
Fax. +41 (0)58 866 74 97