ven 18.10.13

20:30 - 23:00
Immagini

ven 18.10.13

20:30 - 23:00

Juliane Banse, soprano e Francesco Piemontesi, pianoforte - Settimane Musicali Ascona

Direttore artistico delle Settimane Musicali di Ascona, Francesco Piemontesi comincia a suonare il pianoforte all'età di quattro anni e, dopo aver concluso gli studi con Nora Doallo, si trasferice ad Hannover, dove prosegue la sua formazione alla Hochschule für Musik und Theater con Arie Vardi. Ha ricevuto importanti premi e riconoscimenti tra cui al Reine Elisabeth di Bruxelles, e al Borletti-Buitoni di Londra e nel 2009 viene nominato "New Generation Artist" dalla BBC di Londra. Ha tenuto concerti in Europa, Stati Uniti ed in Asia e, come solista, ha collaborato con prestigiose orchestre internazionali. Oltre a ciò, svolge un' intensa attività cameristica e partecipa a numerosi recital al Festival di Edinburgo, alla Wigmore Hall di Londra, al Concertgebouw di Amsterdam, alla Salle Gaveau a Parigi, al Festival di Aix-en-Provence e al Miami Piano Festival.
L’ultimo disco, dedicato ai Concerti di Schumann e di Dvorak e con la partecipazione della BBC Symphony e Jiri Belohlavek, è stato pubblicato nella primavera del 2013.

Dopo il suo debutto operistico come Pamina nella produzione di Die Zauberflöte alla Komische Oper di Berlino e la sua acclamata interpretazione di Biancaneve alla prima mondiale di questa opera a Zurigo, nelle ultime stagioni, Juliane Banse ha esteso il suo repertorio operistico con pezzi importanti come il Figaro Gräfin, Eva (Meistersinger), Fiordiligi (Così fan tutte), Tatjana (Eugen Onegin), Donna Elvira (Don Giovanni), e Agathe (Der Freischütz).
Nata nel sud della Germania, il soprano ha trascorso la sua infanzia a Zurigo, dove ha iniziato a suonare il violino all'età di cinque anni e a cantare all'età di 15 anni, prendendo lezioni inizialmente con Paul Steiner e proseguendo poi gli studi con Brigitte Fassbaender e Daphne Evangelatos a Monaco di Baviera. Nella stagione attuale Juliane è stata invitata a cantare il  Faust-Szenen di Schumann con il Symphoniker Hamburger sotto Jeffrey Tate, la Messa di Mozart con la Cleveland Orchestra sotto Franz Welser-Möst a Vienna e al Festival di Lucerna con l'Orchestra della Radio di Monaco diretta da Claudio Abbado. Le numerose incisioni discografiche realizzate dall'artista sono la Mozart Debussy CD con András Schiff e anche la pluripremiata registrazione di opere vocali selezionate di Charles Koechlin con la SWR Radio Symphony Orchestra sotto Heinz Hollige.


Entrata

Prezzi d'ingresso:
CHF 85.- / 70.- / 55.- / 40.- / 25.-
Studenti: CHF 10.- (posti in piedi)
Gioventù Musicale (solo membri attivi): riduzione 50%
Membri del Club della RSI Rete 2: riduzione 20% sui posti di IV e V categoria di prezzo
Possessori della Welcome Card Ascona-Locarno: riduzione 10%


Informazioni extra

Opere eseguite
Felix Mendelssohn Bartholdy: Frühlingslied, Suleika, Der Mond, Schilflied, Andres Maienlied.
Franz Liszt: Mignons Lied, Freudvoll und leidvoll, Der du von dem Himmel bist, Vergiftet sind meine Lieder, Anfangs wollt ich fast verzagen, Ein Fichtenbaum steht einsam, Über allen Gipfeln ist Ruh', Die Loreley.
Franz Schubert: Lieder an die Natur.
Benjamin Britten: On this island op.11.


Promotori

Settimane musicali di Ascona
c/o Organizzazione turistica Lago Maggiore e Valli
6612 Ascona
Tel. +41 848 091 091
www.settimane-musicali.ch
booking@settimane-musicali.ch