dom 01.09.13

16:15

sab 31.08.13

14:30
Riccardo mini3

Mi racconti Shakespeare? Il sogno di una notte di mezza estate

Festival Internazionale di Narrazione

Riccardo Mini narratore, autore teatrale e drammaterapista.
Nato a Milano, dopo diversi percorsi formativi in ambito teatrale in Italia e all’estero (Guildhall School of Drama di Londra, International School of Storytelling in Gran Bretagna, Teatro dell’Oppresso con Hector Aristizábal, diploma in drammaterapia nella Scuola di Artiterapie di Lecco), da diversi anni si appassiona a tutto quello che si può fare con il teatro e la narrazione per favorire la divulgazione culturale e scientifica. Scrive testi teatrali e sceneggiature cinematografiche, partecipando a festival in Italia e all’estero. Come autore ha collaborato con il Piccolo Teatro, il Teatro Carcano, il Teatro del Buratto, Amnesty International, il Teatro Arsenale di Milano. Ha scritto e pubblicato i testi del progetto Teatro in Matematica (per la compagnia PACTA di Milano). Nel 2005 fonda, con Roberta Goeta, l’associazione Li.Mo.Ne. (Liberi Movimenti Necessari) con lo scopo di unire le proprie esperienze attraverso la realizzazione di spettacoli e laboratori di teatro in italiano e in inglese, percorsi didattici e iniziative culturali rivolti a bambini e adulti.

Nello spettacolo “Mi racconti Shakespeare? Il sogno di una notte di mezza estate” che avrà luogo nella Corte Solari, il narratore, solo in scena, affidandosi alla forza del racconto e delle parole, fa rivivere gli intrecci amorosi, gli equivoci e i giochi di magia dei personaggi del “Sogno di una notte di mezza estate”. La narrazione non si limita alla vicenda descritta nel testo originale, ma intreccia sapientemente, in un gioco di scatole cinesi che richiama Le Mille e una notte, le fonti shakespeariane stesse, creando storie dentro le storie, facendo dialogare tra loro la mitologia greca con quella celtica, le Metamorfosi di Ovidio con la commedia degli equivoci.
Il narratore fa scivolare il pubblico in un universo fantastico in cui accadimenti mitici, fiabeschi, surreali, tragici e comici si alternano in un caleidoscopio di immagini e avventure.


Entrata

Prezzi d'ingresso:
Adulti CHF 10.-
Giovani fino a 25 anni e AVS/AI CHF 10.-
Bambini da 5 a 13 anni CHF 5.-


Informazioni extra

Età: da 8 anni.
Durata: 60 minuti.
 


Testo di Riccardo Mini
Regia di Roberta Goeta e Riccardo Mini
Scenografia e oggetti di scena di Barbara Bergamaschi


Promotori

Festival Internazionale di Narrazione
Casella postale 284
6864 Arzo
www.festivaldinarrazione.ch
info@festivaldinarrazione.ch