sab 31.08.13

20:30
Immagini

sab 31.08.13

20:30

Pop Economy

Festival Internazionale di Narrazione

Alberto Pagliarino, è un attore, formatore e ideatore di progetti teatrali in Italia e all’estero. Collabora da quindici anni con il Teatro sociale e di comunità (gruppo di lavoro teatrale dell’Università di Torino), con l’Associazione di promozione culturale per il teatro di impegno civile e dal 2008 con il Teatro Popolare Europeo. Da qualche anno approfondisce una ricerca artistica su temi sociali e contemporanei, sperimentando e facendo incontrare la narrazione con i linguaggi del clown e del movimento corporeo in maniera leggera e divertente, talvolta con una vena un po’ amara. Porta il teatro tra le persone, nelle piazze, nei cortili, nelle scuole, nelle case di riposo, nelle fabbriche, negli oratori, nelle università e... nei teatri. È stato attore e assistente alla regia nel 2006 con Alessandra Rossi Ghiglione, nonché assistente di Pierre Byland con il quale si è formato sulla drammaturgia e sulla messa in scena del clown e sul teatro fisico.

Lo spettacolo, che avrà luogo alla Corte Solari, riprende la celebre serigrafia realizzata da Andy Warhol con il volto di Marilyn Monroe riprodotto in diverse versioni di colore, considerata il manifesto del Movimento Pop Art: una Marilyn per tutti perché l’arte deve essere riproducibile e consumata come qualsiasi altro prodotto commerciale, rappresentando la democrazia sociale.
Nella locandina, però, il volto della Monroe è stato sostituito con quello di Margaret Thatcher, primo ministro inglese dal 1979 al 1990, a significare che le sue idee sono diventate senso comune, che la sua concezione dell’economia è ormai considerata popolare, naturale, vera. Se la politica, come sembra, non è in grado di analizzare criticamente tale processo di “naturalizzazione”, tocca al teatro assumersi questo compito, smontando il meccanismo e rifacendo il percorso all’indietro fino a trovare altre concezioni dell’economia, altri modi di produrre e distribuire la ricchezza.
Alberto Pagliarino racconta la crisi globale che ci ha investito dal 2008 (ma in realtà dal 1979) in modo semplice e puntuale, come appare agli occhi di un narratore.


Entrata

Prezzi d'ingresso:
Adulti CHF 15.-
Giovani fino a 25 anni e AVS/AI CHF 10.-

 


Informazioni extra

Durata: 50 minuti.


Di Alberto Pagliarino, Nadia Lambiase e Alessandra Rossi Ghiglione
 


Promotori

Festival Internazionale di Narrazione
Casella postale 284
6864 Arzo
www.festivaldinarrazione.ch
info@festivaldinarrazione.ch