sab 21.09.13

20:30
Moni ovadia

sab 21.09.13

20:30

Il registro dei peccati - Moni Ovadia

Il mondo e l’umanità che Chagall ha raccontato nei suoi celeberrimi dipinti è autenticamente esistito. Fu un mondo vero, pulsante, fatto di esseri umani troppo umani e per questo inadatti ad un pianeta posseduto dai demoni della violenza, del razzismo, del delirio nazionalista.

La spiritualità di quella gente della diaspora ebraica che vestiva in bianco e nero era davvero coloratissima, nel suo fervore estatico eppure quotidiano. Il linguaggio più autentico con cui si espressero quegli ebrei fu quello del khassidismo, una celebrazione della fragilità umana e della sua bellezza in cui si riconosce la maestà ineffabile del divino il cui nome è impronunciabile e, ciò nonostante, si intrattengono relazioni di familiarità e persino di prossimità irriverente, senza che questa contraddizione trascorra mai nella blasfemia. Quel divino viene celebrato sia con la preghiera e con lo studio, ma anche con il canto, la danza, la narrazione umoristica.

Moni Ovadia conduce per mano lo spettatore verso un mondo straordinario che è stato estirpato dal nostro paesaggio umano e spirituale dalla brutalità dell’odio, ma che ci parla e ci ammaestra anche nella sua assenza attraverso un’energia che pulsa in chi la sa ascoltare ed accogliere perché sente di potere costruire in sé, per sé e per l’altro, un essere umano migliore, più degno e più consapevole del proprio statuto spirituale.


Entrata

Ingresso:
Intero CHF 20.-
Ridotto (fino a 18 anni e studenti con tessera)


Promotori

Comune di Manno
Casa Porta, Strada Bassa 9
6928 Manno
Tel. +41 (0)91 611 10 00
www.manno.ch
comune@manno.ch
Fax. +41 (0)91 611 10 01