I

sab 21.09.13

17:00
Pino

sab 21.09.13

17:00

Vernissage - I paesaggi di Carrà

Curata da Elena Pontiggia e da Simone Soldini, si tratta della prima ampia retrospettiva allestita da un museo svizzero sull’opera di questo grande protagonista della pittura moderna europea

Figura di importanza capitale nella storia dell’arte moderna italiana, Carlo Carrà fu tra i fondatori del movimento futurista nei primissimi anni del ‘900. Dopo la conoscenza di Picasso e dei fratelli de Chirico, i viaggi nella grandi capitali europee e l’esperienza della prima guerra mondiale che sancì la fine del Futurismo,  il recupero in chiave moderna dei primitivi lo condusse a una pittura  di «forme primordiali». Cominciò su queste basi la terza, più lunga e più intensa stagione, quella del «realismo mitico», in cui il paesaggio divenne uno  spunto continuo di sperimentazione.

Ma la straordinarietà di questo grande artista sta nel fatto che da una pittura di sintesi poteva passare a una forma mediata di impressionismo così come da un’immagine realista a una visione onirica e surreale, sempre ottenendo risultati di incommensurabile intensità.


Promotori

Museo d'Arte
Piazza San Giovanni
6850 Mendrisio
Tel. +41 (0)91 640 33 50
www.mendrisio.ch/museo/
museo@mendrisio.ch
Fax. +41 (0)91 640 33 59