Immagini

La tolleranza religiosa oggi

Conferenza serale alla Facoltà di Teologia di Lugano

La Facoltà di Teologia di Lugano, la Cattedra Antonio Rosmini della FTL oganizza una conferenza su un tema dibattuto nei secoli, ma sempre attuale: quello della tolleranza religiosa.

Con l’Editto di Milano del 313 il cristianesimo fu riconosciuto dall’Impero Romano, per diventare poi, qualche decennio dopo, l’unica religione dell’Impero. Un’accusa molto diffusa rimprovera però allo stesso cristianesimo di non aver dimostrato, da quel momento, un’analoga capacità di tolleranza nei confronti di altre religioni. Anzi, secondo un’opinione recente, ogni religione monoteista, per via dell’affermazione esclusiva di Dio, è incapace di riconoscere il valore di altre religioni, e produce quindi inevitabilmente violenza in forma di guerre, terrorismo o discriminazioni.

Durante la conferenza serale si affronteranno questi due problemi dal punto di vista di tutte e tre le religioni monoteistiche: cristianesimo, ebraismo e islām. Per aprire il dibattito con il pubblico si considererà infine la domanda su come la “tolleranza” sia percepita e vissuta oggi dall’opinione pubblica ticinese.


Informazioni extra

Per maggiori informazioni : www.teologialugano.ch


Promotori

Istituto di Studi Filosofici
Via Buffi 13
6900 Lugano
Tel. +41 (0)58 666 45 77
www.isfi.ch
info@isfi.ch