sab 07.12.13

21:00
Intra 1

sab 07.12.13

21:00

Jazz in Argentina

Tra jazz e nuove musiche

Bronca Buenos Aires e Suite Trane

Solisti ospiti i compositori
Jorge López Ruíz contrabbasso
Alberto Favero pianoforte

Civica Jazz Band con:
Emilio Soana tromba Roberto Rossi trombone Giulio Visibelli sassofoni e flauti Marco Vaggi e Lucio Terzano contrabbasso Tony Arco batteria e con gli studenti dei Civici Corsi di Jazz di Milano
Sergio Lavia voce recitante

Enrico Intra direzione

Il contesto delle opere
Bronca Buones Aires, introduzione e testo
Suite Trane, introduzione
Biografie di Jorge López Ruíz e Alberto Favero
Biografie di Enrico Intra e Civica Jazz Band
Le copertine dei dischi

Bronca Buones Aires (1969)

Musica di Jorge López Ruíz, testo di José Tcherkaski

Jorge López Ruíz compone Bronca Buenos Aires - suite per orchestra di jazz, strumenti solisti, coro e voce recitante su testo del poeta José Tcherkaski - nel 1969, in riferimento ai tumulti soffocati nel sangue avvenuti nella città di Cordoba nel maggio dello stesso anno e denominati “el Cordobazo”.
Questo lavoro è collocabile al centro di un ideale trittico, non programmatico, in cui il compositore si ispira ad episodi cruenti che segnano la storia dell’Argentina. Del 1967 è infatti El Grito, composto dopo la presa di potere da parte del dittatore Onganía, mentre dal 1976, anno nefasto per la storia della nazione, è Coraje Buenos Aires, che però non vedrà mai la luce dopo la sua registrazione perché i nastri saranno bruciati dai militari. Bronca Buenos Aires, grido di rabbia e sgomento, narra di un universo reale e mitologico, abitato un tempo da immigranti, malevos e compadres, da passioni e da melanconie poetiche, offeso poi dall’arroganza della storia, sprofondato nell’oblio di sé, sopraffatto dalla violenza e dalla paura.
Dopo oltre quarant’anni l’opera mantiene sorprendentemente intatte sia la freschezza del linguaggio musicale che l’urgenza del componimento poetico.

Suite Trane (1968)

Musica di Alberto Favero

Suite Trane, composta nel 1968, nasce come tributo postumo che l’allora ventitreenne Alberto Favero dedica alla memoria di John Coltrane, maestro da poco scomparso (luglio ’67) il cui carisma ha trasceso la pura sfera musicale. La Suite è composta da cinque movimenti, sempre evocativi dell’universo coltraniano. Al movimento iniziale Obertura segue Quinteto, in riferimento alla presenza del sassofonista nei quintetti di Miles Davis e ne consacrarono la statura artistica. Il terzo movimento Soprano allude al doloroso passaggio dal mondo bucolico della campagna nativa del North Carolina a quello caotico e cacofonico di New York. Poi, in un crescendo di partecipazione emotiva, seguono un commovente Requiem, forse il momento di maggiore intensità dell’opera e il movimento conclusivo che, con un’esplosione di pura energia sonora sottolineata da una citazione tratta da Impressions - tema con cui Coltrane inaugurò la stagione delle smisurate improvvisazioni - raffigura lo stacco e l’elevazione dell’anima del maestro verso altre dimensioni. In questo lavoro giovanile Alberto Favero mette precocemente in luce notevoli qualità di compositore ed arrangiatore derivanti anche dalla conoscenza della tradizione eurocolta ed una sensibilità spirituale che trova proprio riscontro in una figura come quella di Coltrane.

Libretto Tra jazz e nuove musiche 2013

Locandina con programma


Entrata

CHF 25.- (posti non numerati)

CHF 20.- AVS /AI, soci Jazzy Jams e AMIT, Lugano Card, City Card Lugano, soci Oggimusica

CHF 15.- Club Rete Due, studenti, apprendisti


Informazioni extra

Jorge López Ruíz (1935*)    Bronca Buones Aires (1969)
Concerto per voce recitante, solisti, coro e orchestra jazz in 4 movimenti
La ciudad vacía (La città vuota)
Relatos (Racconti)
Amor Buenos Aires
Bronca Buones Aires

Testo di José Tcherkaski

Alberto Favero (1944*)    Suite Trane (1968) in 5 movimenti, per solisti e orchestra jazz
In memoria di John Coltrane
Opening
Quintet
Soprano
Requiem
Finale

Prevendite

Biglietteria online (solo prezzo pieno)

FFS (Chiasso, Mendrisio, Lugano, Biasca, Bellinzona e Locarno)
MANOR (Ascona, Bellinzona, Locarno, Lugano, Vezia, S. Antonino)
APOLLO VIDEOCENTER Lugano
LIBRERIA LEGGERE Chiasso
BY PINGUIS Bellinzona
SOLDINI MUSIC CITY Locarno



Promotori

RSI Rete Due
6900 Lugano
Tel. +41 (0)91 803 91 25
retedue.rsi.ch
info@rsi.ch
Fax. +41 (0)91 803 53 55