Notte

Storie per sorridere

La notte del racconto 2013

La notte del racconto è stata istituita nel 1991 da un’iniziativa dell’Istituto Svizzero Media e Ragazzi. Da anni la Bibliomedia collabora con l’istituto nell’organizzazione e nella diffusione della manifestazione.

La notte del racconto si basa su un concetto semplice e nel contempo geniale: raccontare, leggere ad alta voce, in tutta la Svizzera, la stessa notte.

Il titolo scelto per la Notte del racconto 2013 è abbastanza eloquente. L’intento dei promotori della manifestazione è di offrire una serata all’insegna del sorriso attraverso racconti e letture che sappiano muoversi sul filo dell’ironia, dello scherzo, del doppio senso, delle situazioni buffe e comiche. Il fascino della lettura risiede nella sua peculiare poliedricità; ovvero nel fatto che attraverso le parole si possano sondare, toccare, analizzare e stimolare gli interessi, i sentimenti e gli argomenti più disparati. Il sorridere attraverso la parola narrata o scritta è una di queste peculiarità e la letteratura è ricca di esempi che vanno in questa direzione.

Quest’anno, dunque, il viaggio parte dall’ascolto e porta al sorriso, il filo rosso del sorriso, qualunque tipo di sorriso, in tutte le sue forme, in tutte le sue sfaccettature: dal sorriso leggero e spensierato a quello finemente ironico, da quello malinconico o amaro a quello affettuosamente ammiccante dell’intesa, da quello complice dell’amore più profondo a quello estetico più sottile e raffinato.

Non c’è suono più armonioso delle risate dei bambini che giocano prendendosi in giro a vicenda.

Scarica il manifesto


Informazioni extra

Tagliando d'iscrizione in biblioteca dal 21 ottobre 2013

dai 5 ai 7 ANNI - (18.00 – 19.30)
dai 7 agli 11 ANNI - (20.00 – 22.00)


Promotori

Istituto Svizzero Media e Ragazzi TiGri
Piazza Simen 7
6500 Bellinzona
Tel. +41 91 225 62 22
www.tigri.ch
tigri@ismr.ch