Ledwina sito

Carneficine

Ciclo Trentacinque anni Teatro delle Radici - Rassegna generazioni

In occasione dei trentacinque anni del Teatro delle Radici a Lugano, si tiene lo spettacolo teatrale della Rassegna Generazioni con Ledwina Costantini dal titolo Carneficine.

Ispirandosi all'omonimo testo di Andrea Bianchetti, lo spettacolo Carneficine nasce dall'incontro tra l'espressione più intima, propria alla poesia e l'estroversione del fare teatrale. L'estetica infantile in forte contrasto con i contenuti cruenti conduce lo spettatore in un mondo sempre in bilico fra il confortante e il destabilizzante. L'istallazione scenografica è un piccolo perimetro narrativo che esorcizza ed enfatizza l'incubo delle carneficine. Una fiaba per adulti straripante di colori complementari e improbabili scarti nelle proporzioni che suggeriscono meraviglia e fascinazione; dove, qui e lì, spuntano dettagli stranianti, anche grazie al tessuto sonoro fatto di zoom e primi piani uditivi.

Il testo poetico Carneficine di Andrea Bianchetti si conclude con il verso seguente: "Ci sono carneficine che scandiscono il tempo dell'essere umano. Qual è la mia? Qual è la vostra?". Sulla traccia di questi interrogativi, ci si chiede e si chiede al pubblico: "quale la mia poesia?" E "quale la mia carneficina?", "quali le vostre?".
Lo spettacolo propone dunque allo spettatore di interrogarsi sulle proprie "carneficine" e quindi anche, di riflesso, sulla propria fiaba, sulla propria componente poetica, sia rispetto all'ambito circoscritto dell' individualità, sia rispetto ad una più ampia sfera collettiva.

Programma


Entrata

Info e prenotazioni: 
telefono +41 (0)91 922 09 44
info@teatrodelleradici.net


Informazioni extra

Spettacolo vietato ai minori di 18 anni


di e con Ledwina Costantini 
testo di Andrea Bianchetti
una creazione Opera retablO


Promotori

Teatro delle Radici
Viale Cassarate 4
6900 Lugano
Tel. +41 (0)91 922 09 44
www.teatrodelleradici.net
info@teatrodelleradici.net
Fax. +41 (0)91 922 09 44