Omini 01

Acqua che ti passa

Oltre 2000 bambini e 20 spettacoli in programma. "Acqua che ti passa" è il titolo della rappresentazione teatrale che verrà presentata in tutte le scuole elementari comunali di Lugano a partire dal 10 ottobre fino al 29 novembre, nell'ambito della rassegna Trasguardi promossa dal Dicastero Integrazione e informazione sociale di Lugano in collaborazione con la FOSIT - Federazione delle Ong della Svizzera italiana, in occasione dell'Anno internazionale per la cooperazione idrica.
Il 2013 è stato proclamato dall'ONU "Anno Internazionale della Cooperazione Idrica". Tra gli obiettivi di questo anno internazionale: rafforzare la consapevolezza dell'importanza della cooperazione tra i professionisti del settore e il pubblico in generale e far capire quali sono le sfide globali nel campo della gestione delle acque.
Ma la sensibilizzazione ai temi ambientali comincia fin da piccoli. Per questo lo spettacolo Acqua che ti passa, ideato dalla Compagnia teatrale Sugo d'Inchiostro, stimola i bambini e i loro genitori ad una riflessione sull'importanza dell'acqua come bene fondamentale per l'esistenza e lo fa raccontando una storia semplice ma dai significati profondi.
La trama dello spettacolo narra di un saggio molto malato. Per guarirlo, un messaggero viene mandato all'altro capo del mondo per recuperare dell'acqua miracolosa che sgorga da una fonte. Ma sulla strada del ritorno molte persone chiederanno al messaggero l'acqua raccolta alla fonte. Basterà la sua piccola borraccia a dissetare tutti?

Scarica il programma


Promotori

Dicastero integrazione e informazione sociale
Villa Carmine Via Trevano 55
6900 Lugano
Tel. +41 (0)58 866 74 57
www.lugano.ch/diis
integrazione@lugano.ch