gio 31.10.13

19:00
Paolo lova 1

gio 31.10.13

19:00

Liuto e violoncello: alla scoperta del Medioevo

Attraverso brani musicali tratti da alcuni dei manoscritti medioevali più importanti tratti da Cantigas de Santa Maria, Livre Vermeil, Laudario di Cortona, Codice Magliabechiano, Codex Calixstinus, Oxford Bodleian Library, London British Library, Faenza Codex, e da codici di polifonisti fiamminghi del XV secolo si ascolteranno danze, ballate e canti delle colte e fastose corti europee, presso le antiche famiglie nobili dove menestrelli, trovatori, trovieri esercitavan l’arte del suonare, cantare e recitare. Si passerà dall’ antica monodia alle forme più complesse dei più tardi contrappunti polifonici secondo un percorso che le sonorità degli strumenti storici sapranno rievocare, trasportando l’ascoltatore in un mondo di suoni la cui estetica ha rappresentato e rappresenta la nostra storia. 

Gli artisti della serata saranno:

Lorena Borsettivioloncellista, nata a Biella il 20/09/1967, suona dal 1986 in diverse formazioni: orchestra “Rosetta” di Vercelli, orchestra barocca “C.I.M.A” (centro italiano di musica antica) di Roma e Novara, orchestra sinfonica del teatro Coccia di Novara, compagnia “La nuova operetta” di Nadia Furlon presso i più importanti teatri d’Italia, orchestra “Il nuovo carro di Tespi” di Torino, orchestra “Progetto musica”  di Biella, fa parte del quintetto “Gilgamesh” di Biella, del trio “Les Nuances” di Torino, ha lavorato con Michele Placido in formazione di sestetto nei suoi spettacoli in tour per l’Italia, orchestra “Filarmonica Biellese”, “Orchestra Giovanile del Piemonte” di Ivrea. Collabora con diverse formazioni cameristiche.

Paolo Lovasuona liuto medievale, ud, saze, liuti arabi, egiziani, lavta, citola, quinterna.
Ha studiato liuto medievale e mandolino barocco presso il Conservatorio Pedrollo di Vicenza e musica di insieme presso il Centro Studi Piemontese di Musica Antica di Biella con Davide Rebuffa., il Conservatorio Vivaldi di Alessandria e diverse Master class con Paul Beier, Francesco Marincola, Terrel Stone, Paul O’Dette, Stefano Albarello.
Da anni si dedica alla ricerca storica di manoscritti antichi e alla loro trascrizione eseguendo in concerto musica medievale originale, creando particolari arrangiamenti che pur mantenendo la loro origine storica offrono all’ascoltatore un vero e proprio viaggio sonoro nel tempo.


Entrata

Entrata: CHF 10.-


Promotori

Associazione Caffè Culturale
6900 Lugano
Tel. +41 (0)79 922 36 75
www.caffeculturale.ch
info@caffeculturale.ch