sab 26.10.13 - dom 27.10.13

13:00 - 19:00
Picture 020

sab 26.10.13 - dom 27.10.13

13:00 - 19:00

l’AM - l’Arte della Memoria

Presentata dall’associazione Ticino off in collaborazione con ego gallery, Spazio 1929 e Sonnenstube, e sostenuta principalmente dalla Banca Zarattini & Co e da Arte Urbana Lugano, la manifestazione l’AM - l’arte della memoria . In quest’occasione, e per la prima volta nella Svizzera Italiana, un’abitazione privata in disuso, destinata alla demolizione, viene investita dalle arti e aperta al pubblico prima della sua distruzione. È al fine di far rivivere questo luogo e di commemorarlo per un’ultima volta, che una ventina di artisti contemporanei locali e internazionali sono stati invitati ad intervenire al suo interno ispirandosi al tema della memoria.
Attraverso forme d’arte come la pittura su muro, l’installazione o la performance, gli spazi della Villa vengono così reinterpretati.

Se alcuni artisti hanno già iniziato a lavorare, la maggior parte di loro realizzerà le proprie opere in loco tra 26 e il 27 ottobre 2013, permettendo così al pubblico di assistere in diretta alla loro creazione. Di essa resterà solo un ricordo, delle immagini, un catalogo; tutte le opere create in situ verranno infatti distrutte insieme alla Villa nel gennaio del 2014, ricordandoci così che tutto ciò che è terreno è destinato ad accogliere i cambiamenti dati dall’inevitabile scorrere del tempo. Oltre alle arti visive, anche la musica dal vivo sarà la protagonista di questi due giorni di festa: eseguita da band internazionali e da importanti volti provenienti dal panorama jazzistico ticinese, saprà fare da filo conduttore interagendo con le opere artistiche presenti. La realizzazione e la successiva distruzione di un mandala di sabbia da parte di due monaci buddhisti, andrà a rafforzare ancor di più il significato di queste due giornate, dedicate alla caducità della vita. l’AM - l’arte della memoria è anche molto di più: durante questi due giorni il pubblico potrà familiarizzare con la realtà dell’editoria legata al mondo dell’arte, visitare le zone ristoro create appositamente all’interno della casa o partecipare ad esperienze culinarie originali in questi spazi d’eccezione.

Un'evento nell'evento sarà la LAM Independent Book Art Fair, una fiera dedicata al mondo dell’editoria indipendente. Inserita nel contesto del L’aM vuole dare spazio all’editoria, un ambito che va sempre più a profilarsi come pratica artistica e che è strettamente collegato con il mondo dell’arte. Lo scopo è quello di creare una piattaforma di scambio fra editori e artisti, che possa favorire sia la circolazione dei prodotti editoriali, ma anche la nascita di nuove opere. Editori locali ed internazionali si presenteranno e metteranno in mostra i propri prodotti sia per gli amanti dei libri che per chi ne produce i contenuti. Un’occasione per vedere da vicino una realtà in costante mutamento.

 

La mostra sarà aperta al pubblico su prenotazione durante i fine settimana, fino al gennaio 2014



Promotori

ego gallery
via Luigi Canonica 9
6900 Lugano
Tel. +41 (0)79 935 11 69
www.egogallery.ch
info@egogallery.ch