58 sposa sirena 11   ph lorenzo palazzo 0

Sposa sirena

Teatro Sociale - Primi applausi

Con Valentina Franchino, Salvatore Marci, Lucia Zotti
Produzione: Crest, 2012
Regia, scenografia e luci Michelangelo Campanale
Drammaturgia Katia Scarimbolo
Costumi Maria Pascale
Assistente alla regia Catia Caramia

Età consigliata: dai 7 anni

Uno spettacolo di rara poesia ed intensità, che combina teatro e danza aerea per raccontare una storia tessuta dal tempo con la sapienza del racconto popolare e della mitologia greca, intrecciandola a forti richiami all’attualità.

La fiaba parla di Filomena, la bella sposa di un marinaio spesso assente che si lascia sedurre da un giovane signore che poi l’abbandona. Il marito al ritorno pensa che la donna meriti la morte, sicché la getta in mare, dove le Sirene, affascinate dalla sua bellezza, la conducono nel loro palazzo, la chiamano Schiuma e le insegnano a cantare e ad incantare i marinai di passaggio che si buttano in mare a capofitto.

Però Schiuma non riesce a scordare il marito, il quale una notte, compiendo l’usuale gesto dei marinai, si lancia tra le onde; le Sirene lo vogliono trasformare in corallo, ma Schiuma, innamorata ancora, ottiene una dilazione della sorte crudele e con uno stratagemma lo salva facendolo tornare solo a terra. L’uomo, pentito, non potendo vivere senza di lei, affronta la classica prova magica di coraggio pur di riavere la sposa: ruba un fiore-talismano custodito dalle sirene. L’impresa riesce e la sirena torna donna e sposa che aspetta il suo uomo forse perito o forse ancora marinaio giramondo. Perché le storie si ripetono e le fiabe ripetono le storie a beneficio di grandi e bambini affinché gli errori non si continuino a ripetere.

Una fiaba complessa, di incerta derivazione, popolare o mitologica, in cui il tema dell’amore si lascia contaminare dalla materia leggera delle sirene, materia dei sogni, acquistando quella leggerezza tipica che solo le fiabe sanno donare anche ai temi dolorosi.

Immagine: da teatrosociale.ch  ©Lorenzo Palazzo


Entrata

Adulti (il secondo adulto di una famiglia paga CHF 10.- in ogni ordine di posti)
CHF 20.- Primi e secondi posti
CHF 10.- Terzi e quarti posti

Bambini accompagnati CHF 5.- 

Bambini non accompagnati CHF 10.-

Acquista i biglietti

Per maggiori informazioni biglietti e abbonamenti: www.teatrosociale.ch


Promotori

Teatro Sociale di Bellinzona
Piazza Governo 11
6500 Bellinzona
Tel. +41 (0)91 820 24 44
www.teatrosociale.ch
info@teatrosociale.ch
Fax. +41 (0)91 820 24 49