I

gio 21.11.13 - sab 23.11.13

10:00 - 19:00
Download

gio 21.11.13 - sab 23.11.13

10:00 - 19:00

Ritorno a Capri

Il nome basta già a svelare il carattere della mostra organizzata a Lugano dalla designer di gioielli caprese, Antonella PuttiniRitorno a Capri, un viaggio prezioso attraverso un’esposizione di gioielli nati dalle sapienti mani di artigiani partenopei che mescola metalli e pietre preziose a coralli e avori, per creare un gioco di simboli che rimandano alla tradizione e alla cultura tipiche del Mediterraneo.

Due saranno le collezioni in mostra: Ad Maiora letteralmente “verso cose più grandi” con il tema delle tipiche carte napoletane che, in questo caso, non potevano non essere quelle migliori del mazzo: l’asso di coppe e l’asso di denari, entrambi simbolo di fortuna e prosperità. Il risultato è quindi un gioiello unico, importante, ironico, che ricorda a chi lo indossa che, nella vita, non si deve mai smettere di volere di più. Rimanendo sempre in tema scaramantico, per esorcizzare il periodo non del tutto florido che stiamo vivendo e per “scacciarela crisi ripartendo con un 2014 più sereno, viene esposta la nuova versione di Provident Capri.

I gioielli che compongono questa sezione della mostra raffigurano l’immagine del volto dell’imperatore Tiberio che a Capri, dice la leggenda, costruì ben dodici ville ognuna intitolata a una divinità portando con sé le fastose e ricche atmosfere dell’età romana. Antonella Puttini ha creato questi monili portafortuna con cammei in sardonico per un tocco di sobria eleganza o in bronzo e argento per una versione più accessibile a tutte le tasche.

“Desideravo creare da tempo degli oggetti che traducessero in gioiello lo spirito con cui tutti noi dovremmo approcciare la vita, anche nei momenti più difficili, spiega la designer Antonella Puttini quest'ultima collezione di gioielli vuole essere ciò: una sfida, un augurio, un modo di essere. Del resto la donna per cui creo i miei preziosi è una donna che ama giocare, con una personalità decisa ma anche ironica, che sa cosa vuole e come ottenerlo. Una donna che vuole distinguersi e che punta alla sua unicità per mandare un messaggio mai banale, a se stessa e agli altri”. 


Promotori

Aqqua Zone
via fiori chiari 10 milano
20100 Milano
www.aqquazone.it
info@aqquazone.it