Bambina60 mg 9511

La bambina dei fiammiferi

Teatro Sociale - Primi applausi

Di Chiara Guidi, da “La bella fiammiferaia” di Hans Christian Andersen
con Lucia Trasforini
e con il musicista Fabrizio Ottaviucci (pianoforte)
Produzione: Chiara Guidi / Socìetas Raffaello Sanzio, 2012
Regia Chiara Guidi
Cura del suono Marco Canali
Tecnica F. Pambianco, L. Trebbi, A. Irrera
Maschera Istvan Zimmermann e Giovanna Amoroso

Età consigliata: dai 7 anni

Lo spettacolo contiene effetti visivi che potrebbero disturbare chi è affetto da epilessia

A volte capita che di fronte ad un’opera d’arte i bambini vedano cose che gli adulti non vedono. Non hanno subito bisogno di spiegazioni ma, se l’opera suscita il loro interesse, questa diventa un invito ad agire, senza che la volontà, né la coscienza siano le sole ad essere coinvolte. La parola è per loro troppo povera per fissare la complessità di una sensazione che invece l’azione del gioco può mettere in atto.

Ogni bambino, condotto per mano come in un percorso fiabesco, è lo spettatore privilegiato di ogni opera d’arte. In questa fiaba basta accendere un fiammifero per cercare qualcosa, subito la fiamma, spegnendosi, trascina via tutto con sé, anche quel poco che si era trovato. E se ne riaccende un altro, un altro ancora, ancora uno, uno solo, perché quanto si era appena visto nel buio ci chiama facendoci una promessa. Al tocco di ogni fiamma qualcosa emerge così come al suono di ogni tasto una musica si fa sentire. E la bambina dei fiammiferi fa suonare le fiamme sino ad aprire le porte di un mondo nel quale affamata, infreddolita e abbandonata entra raggiungendo da sola ciò che cerca. La accompagna una voce che porta dentro di sé. E nella notte il silenzio fa sentire tutta la passione, che solo chi desidera come quella bambina può udire.

La Socìetas Raffaello Sanzio è una delle compagnie teatrali più acclamate d’Europa. Dopo “Buchettino” ritorna al teatro per un giovane pubblico portando in scena con Lucia Trasforini una straordinaria bambina attrice.

Immagine: teatrosociale.ch


Entrata

Adulti (il secondo adulto di una famiglia paga CHF 10.- in ogni ordine di posti)

CHF 20.- Primi e secondi posti
CHF 10.- Terzi e quarti posti

CHF 5.- Bambini accompagnati

CHF 10.- Bambini non accompagnati

Acquista i biglietti

Per maggiori informazioni biglietti e abbonamenti: www.teatrosociale.ch


Promotori

Teatro Sociale di Bellinzona
Piazza Governo 11
6500 Bellinzona
Tel. +41 (0)91 820 24 44
www.teatrosociale.ch
info@teatrosociale.ch
Fax. +41 (0)91 820 24 49