Grenzg%c3%a4nger.albold 5590 kl 720x380

Paul Grüninger - Ein Grenzgänger

Teatro Sociale - Swiss made

(“Paul Grüninger - Un uomo di frontiera”)

Documentario scenico di Elisabeth Gabriel e Nina Stazol
con Diana Dengler, Meda Gheorghiu-Banciu, Silvia Rhode, Matthias Albold, Sven Gey, Christian Hettkamp, Julian Sigl, Thea Weder e Denis Cvetkovic
Produzione: Theater St. Gallen, 2013
Regia Elisabeth Gabriel
Scene Vinzenz Gertler
Musiche Nikolaus Woernle
Luci Rolf Irmer

Spettacolo in lingua tedesca

Alla fine degli anni ’30 il comandante della polizia di San Gallo Paul Grüninger, responsabile della frontiera fra Svizzera e Austria, fu davanti ad un profondo dilemma. Da un lato il regime nazista perseguitava gli ebrei costringendoli alla fuga. Dall’altro la Svizzera si definì paese di transito: senza autorizzazione all’ingresso in un altro paese la Confederazione dapprima ostacolò l’entrata sul proprio suolo dei profughi ebrei e, dal 18 agosto 1938, la proibì del tutto.

Nella sua funzione Grüninger avrebbe dovuto attenersi agli ordini del Consiglio federale, respingendo chi illegalmente cercava di entrare in Svizzera per sfuggire ai nazisti. Ma fra ragione di Stato e ragione del cuore, Grüninger optò per la seconda. Con la tacita copertura del suo superiore legalizzò sulla carta o rese possibile l’ingresso in Svizzera di ebrei che già avevano parenti nel nostro paese e, dopo la chiusura totale delle frontiere, retrodatò i documenti d’entrata. Salvò così la vita a oltre 3 mila persone. Fino a quando fu lasciato cadere.

Nel 1939 fu licenziato e poi condannato per violazione dei doveri d’ufficio e falsità in documenti. Da quel momento Grüninger visse in povertà fino alla sua morte nel 1972. Solo nel 1995 giunsero l’assoluzione postuma e la riabilitazione.
Elisabeth Gabriel racconta la storia di Grüninger ricorrendo al teatro documentario: in scena parlano le carte, i suoni, le immagini, gli oggetti. Senza soffocare l’umanità di Grüninger: nello stesso spettacolo convivono così esattezza storica e coinvolgimento emotivo.

Immagine: teatrosociale.ch


Entrata

CHF 35.- Primi posti
CHF 30.- Secondi posti 
CHF 25.- Terzi posti
CHF 20.- Quarti posti

Acquista i biglietti

Per maggiori informazioni biglietti e abbonamenti: www.teatrosociale.ch


Promotori

Teatro Sociale di Bellinzona
Piazza Governo 11
6500 Bellinzona
Tel. +41 (0)91 820 24 44
www.teatrosociale.ch
info@teatrosociale.ch
Fax. +41 (0)91 820 24 49