20 variazioni 3 0

Variazioni enigmatiche

Teatro Sociale - Chi è di scena

Di Éric-Emmanuel Schmitt
con Saverio Marconi e Gian Paolo Valentini
Produzione: Compagnia della Rancia, 2012
Regia Gabriela Eleonori

Il grande regista Saverio Marconi torna in scena come attore e sceglie Schmitt e le sue “Variazioni enigmatiche”, già straordinario successo di pubblico e critica in Europa (in Francia lo spettacolo è stato interpretato da Alain Delon, in Inghilterra da Donald Sutherland). Un testo mai prevedibile, che alterna sentimenti e drammatici colpi di scena, in cui l’ironia più tagliente si trasforma in commozione, la tenerezza in folle crudeltà.

È la storia del confronto disperato fra due uomini. Da un lato Abel Znorko, misantropo, Nobel per la letteratura che si è ritirato a vivere da eremita in un’isola sperduta del mare della Norvegia, vicino al Polo Nord; dall’altro Erik Larsen, uno sconosciuto giornalista cui lo scrittore concede un’intervista. L’incontro, tra ferocia e compassione, si trasforma nella sconvolgente scoperta di verità taciute e dell'illusione in cui i due si sono calati.

La scenografia, curata da Carla Accoramboni, segue l’idea di una scena sospesa, una casa che ha pareti ma non ne ha, come l’isola dove si svolge la storia, il cui disvelamento graduale è un capolavoro di letteratura teatrale. Anche il disegno luci, firmato da Valerio Tiberi, gioca un ruolo fondamentale, ricreando all’interno un ambiente intimo e caldo ed evocando invece il gelido crepuscolo artico che filtra dall’esterno. La scelta di affidare a Gabriela Eleonori la regia nasce dalla volontà di una prospettiva femminile nella lettura di una storia in cui una donna, con la sua assenza, è protagonista.

Immagine: teatrosociale.ch


Entrata

CHF 35.- Primi posti
CHF 30.- Secondi posti
CHF 25.- Terzi posti
CHF 20.- Quarti posti

Acquista i biglietti per il 10 aprile
Acquista i biglietti per l'11 aprile
Acquista i biglietti per il 12 aprile

Per maggiori informazioni biglietti e abbonamenti: www.teatrosociale.ch



Promotori

Teatro Sociale di Bellinzona
Piazza Governo 11
6500 Bellinzona
Tel. +41 (0)91 820 24 44
www.teatrosociale.ch
info@teatrosociale.ch
Fax. +41 (0)91 820 24 49