I

ven 02.05.14 - dom 04.05.14

Tutto il giorno
Immagine

ven 02.05.14 - dom 04.05.14

Tutto il giorno

Festa Danzante

Come ogni anno la Festa Danzante riapre alla grande con la 9° edizione e come tema avrà l'insolito e il suo motto sarà  "Danzate dove volete!"

La danza si rivolge a un pubblico vastissimo di artisti e dilettanti, mescolando le generazioni e le provenienze. Il suo è un linguaggio universale e unificante, è un mezzo di espressione fondamentale che deve essere accessibile a tutti.

Dal 2 al 4 maggio, le biblioteche, le vetrine dei negozi, i passaggi pedonali, o degli appartamenti privati s'improvviseranno in piste e sale da ballo. Molti gli eventi di questa 9° edizione della Festa danzante che hanno declinato il tema dell'insolito nelle tante proposte in programma, che offre ovunque in Svizzera più di 500 corsi di danza e laboratori. Dalla danza classica a quella jazz, dal foxtrot alla break dance o alla danza orientale; bambini o adulti, ognuno potrà trovare il suo giusto ritmo e la 'scarpetta' adatta da calzare.

Un'occasione unica per scoprire dei luoghi insoliti e insospettabili in cui ballare al motto: danza dove vuoi!  Le produzioni create ad hoc per il Ticino: dagli autobus alla magia della danza dei fari, tutto è lecito per l'insolito

Sul curioso palco della Festa danzante anche nomi internazionali della danza contemporanea

Nel ricco programma della Festa 2014, non mancano anche delle proposte artistiche internazionali e di prestigio che mostrano la grande vivacità creativa della danza contemporanea. Al Teatro Foce di Lugano, che quest'anno fungerà da 'centro festival', si avrà modo di vedere alcuni interessanti spettacoli, tra questi la tête-d'affiche del programma, Thomas Hauert, uno dei più interessanti coreografi e danzatori europei. Ma la fertilità creativa è di casa anche nella nostra regione con artisti che con lungimiranza e impegno lavorano sul nostro territorio mantenendo però un respiro internazionale. Il coreografo e performer Filippo Armati è tra questi e sarà presente, con Sarah Waelchli, con l'ultima creazione, Quantum II. Lo spettacolo è la seconda tappa di un intenso processo creativo che ha esplorato le teorie della fisica quantistica.

Quest’anno più di 65'000 persone parteciperanno provenienti da ben 21 città che si presteranno al gioco dell’insolito, invitando i danzatori a prendere possesso di nuovi spazi : la stazione, un parcheggio, il campanile di una cattedrale, un tram, la vetrina di un negozio.
Luoghi che gli artisti o le scuole di danza occuperanno con le loro coreografie per un intero fine settimana.
L’obiettivo è dichiarato, andare incontro alla gente, entrare nella sua quotidianità per avvicinare nuovi pubblici.

Tutto i dettagli sul ricchissimo programma: www.festadanzante.ch

Comunicato stampa

Alcuni piatti forti del programma della Svizzera italiana


Informazioni extra

Un badge del costo di 15 CHF (grauito per minori di 16 anni) permette l'accesso, in tutta la Svizzera, a tutti i corsi e a tutti gli eventi.
Il badge è venduto in loco durante gli eventi e la prevendita è disponibile esclusivamente presso il Foce di Lugano.



Promotori

Reso–Rete Danza Svizzera
Kasernenstrasse 23
8038 Zürich
www.festadanzante.ch
info@reso.ch