Banner

Il Seicento bolognese in San Petronio

Rassegna Vesperali

Musiche appartenenti alla celebre scuola seicentesca di San Petronio a Bologna sotto la direzione di Luca Pianca

Musiche di G.P. Colonna (1637–1695), C.D. Cossoni (1623–1700), M. Cazzati (1616–1678) e D. Gabrielli (ca. 1650–1690)

con
Solisti Roberta Invernizzi (soprano)
Sonia Prina (contralto)
Fulvio Bettini (baritono)
Complesso di strumenti antichi
Testimonianza del poeta Gilberto Isella

I Vesperali sono un’occasione di cultura e di riflessione offerta nella Cattedrale di Lugano o in altre chiese della Città durante la Quaresima. Al centro di un programma musicale ispirato alle opere di più alto contenuto religioso o spirituale, un artista o più genericamente un uomo di cultura, invitato a dare testimonianza sui rapporti tra la propria opera e il mondo dello spirito, non necessariamente partendo da un dato di fede. L’iniziativa si rivolge a un pubblico vasto, non solo composto di persone vicine alla Chiesa.

Il termine “Vesperali” richiama l’ora in cui questi incontri si tengono, il tardo pomeriggio della domenica.



Promotori

Associazione Amici della Musica in Cattedrale
6900 Lugano