Vecchio

Un chrétien subversif: Cornelius Koch, l’abbé des réfugiés

di Claude Braun e Michael Rössler

Martedì 18 marzo al Liceo Cantonale 1 verrà presentato il volume "Un chrétien subversif: Cornelius Koch, l’abbé des réfugiés".

La serata è promossa dal Gruppo di Storia di sede, in collaborazione con il Circolo degli amici di Cornelius Koch; per l’occasione, interverranno, oltre agli autori, numerosi ospiti.

Il libro ripercorre la vita di Cornelius Koch, nato in Romania nel 1940 e morto in Svizzera nel 2001. Proprio nel fatidico 1968 inizia la sua vita sacerdotale nel canton Soletta, e dal 1970 il duo impegno sociale e politico non avrà tregua. Al lancio dell'Azione posti liberi per i cileni nel 1973, che ha avutoun'importante adesione in Ticino, sono seguite molte altre azioni di solidarietà, tra cui l'impegno sulla frontiera di Chiasso, la collaborazione con don Renzo Beretta, la denuncia della repressione in Chiapas e delle bombe sul Kossovo, il sostegno ai sans-papiers...
Seguendo la vita di Koch, il libro fa emergere anche la storia della politica d'asilo in Svizzera nell'ultimo trentennio del Novecento. La serata vuol essere nel contempo una presentazione del libro, un omaggio alla figura di Cornelius Koch (anche attraverso la testimonianza di persone che l'hanno conosciuto), e uno spunto di riflessione sui problemi del presente.

Flyer


Promotori

Liceo Cantonale Lugano 1
Viale Carlo Cattaneo 4
6900 Lugano
Tel. +41 (0)91 815 47 11
www.liceolugano.ch
liceo@liceolugano.ch