I

mar 01.04.14

20:30
3 paleoart

mar 01.04.14

20:30

Creatività fra arte e scienza

Viaggio nel tempo: i paleoartisti

Nell’ambito della mostra "Viaggio nel tempo: i paleoartisti", visibile allo Spazio Officina di Chiasso (adiacente al m.a.x. museo) fino a domenica 27 aprile 2014, vengono promossi numerosi eventi collaterali per un vero e proprio tuffo nella preistoria.

Uno degli eventi in questione è la conferenza pubblica PaleoArt, "Creatività fra arte e scienza" a cura di Stefania Nosotti, biologa e paleontologa dei vertebrati al Museo di Storia Naturale di Milano, Fabio Pastori, paleoartista, e Fabio Manucci, esperto di iconografia e paleoartista, con supporto di immagini e video del foyer del Cinema Teatro di Chiasso.

Si introdurrà il pubblico alla paleontologia come scienza di ricostruzione storica che, in quanto tale, procede con una continua mediazione tra i fatti, in questo caso le testimonianze di vita e i resti pietrificati di animali estinti, e le interpretazioni, rese necessarie dalla mancanza di un’informazione esaustiva insita nella natura episodica della documentazione fossile.
In tutte le fasi di ricomposizione di mondi ormai scomparsi, i paleontologi sono affiancati dai paleoartisti, che con essi condividono l’ambiguità di un percorso di conoscenza fondato sì su dati oggettivi, ma inevitabilmente aperto alla speculazione, dando vita alle molteplici “anime” della paleoarte.
Si tratterà anche dell’evoluzione iconografica di Tanystropheus, considerandola da numerosi punti di vista, dall'illustrazione dei fossili alla creazione di scene complesse, complete di ambientazione.
Si mostrerà pure un esempio di realizzazione di una tavola paleontologica, Speedy the Sauropod (opera di Fabio Pastori).


Promotori

Spazio Officina
Via Dante Alighieri 1
6830 Chiasso
Tel. +41 (0)91 695 08 88
www.centroculturalechiasso.ch
info@maxmuseo.ch
Contatto: Sig.ra Prada