Chiesasanbiagio

Il canto struggente del cuore

I concerti di San Biagio

I Concerti di San Biagio seguiranno nel 2014 un filo conduttore che inviterà alla scoperta dell’influsso della musica popolare sulle musiche di tutti i tempi, anche su quella cosiddetta “colta”. Anche la musica più intellettuale si nutre in fondo in fondo dell’humus delle melodie popolari che ogni compositore, da Vivaldi a Beethoven fino a Britten ha sentito già dall’infanzia, e che in qualche modo ne ha forgiato il sentire musicale. 
Note e ritmi che costituiscono il terreno fertile dal quale nasce spontaneamente tutto ciò che è musica “artistica”. La musica popolare non si limita però solo a essere lì, nascosta nell’inconscio di chi compone, ma spesso viene ricercata esplicitamente, imitata, citata, arrangiata, variata. Ogni concerto del 2014 permetterà di mettere a fuoco e approfondire aspetti diversi di questo grande influsso dell’elemento popolare sul mondo dell’arte musicale.

Programma:
musiche di Ludwig van Beethoven, Sonata in do minore op. 111,
e Franz Liszt, Sonata in si minore S. 178

Artista:

Virginia Rossetti, nata ad Adria nel 1988, ha frequentato gli studi presso il Conservatorio “A. Buzzolla” della stessa città, dove si è diplomata con il massimo dei voti, la lode e la menzione speciale di merito sotto la guida del Prof. Daniele Borgatti. Si è perfezionata in masterclasses ed ha al suo attivo numerosi premi e rinoscimenti internazionali. Si è ulteriormente specializzata presso la Musik-Akademie di Basilea dove nel Maggio 2013 ha conseguito il diploma di Master in performances musicali. Dal 2011 è pianista del Trio Lunaire e prosegue gli studi presso il Royal Flemish Conservatory.

Flyer

Immagine: www.ravecchia.ch


Entrata

Entrata gratuita con offerta libera


Promotori

Concerti di San Biagio
via Convento 4
6500 Bellinzona
concertisanbiagio@gmail.com
Contatto: Adriana Seitz