Chiesasanbiagio

Roma barocca

I concerti di San Biagio

I Concerti di San Biagio seguiranno nel 2014 un filo conduttore che inviterà alla scoperta dell’influsso della musica popolare sulle musiche di tutti i tempi, anche su quella cosiddetta “colta”. Anche la musica più intellettuale si nutre in fondo in fondo dell’humus delle melodie popolari che ogni compositore, da Vivaldi a Beethoven fino a Britten ha sentito già dall’infanzia, e che in qualche modo ne ha forgiato il sentire musicale.
Note e ritmi che costituiscono il terreno fertile dal quale nasce spontaneamente tutto ciò che è musica “artistica”. La musica popolare non si limita però solo a essere lì, nascosta nell’inconscio di chi compone, ma spesso viene ricercata esplicitamente, imitata, citata, arrangiata, variata. Ogni concerto del 2014 permetterà di mettere a fuoco e approfondire aspetti diversi di questo grande influsso dell’elemento popolare sul mondo dell’arte musicale.

Programma:
Mottetto e oratorio sacro nella città eterna all’inizio del Seicento,
Musiche di G. Carissimi, F. Foggia, G. Corsi, B. Graziani
Ensemble Voces Suaves dir. Francesco Pedrini

Artisti:
Ensemble opera Prima e Voces Suaves

Il quarto concerto ci porterà nella Roma barocca con l’Ensemble Opera Prima, un gruppo emergente nel panorama della musica antica in Europa, e l’ensemble Voces Suaves con affiatatissimi giovani cantanti professionisti legati alla Schola Cantorum Basiliensis di Basilea. Sotto la direzione di Francesco Pedrini, questo ricco organico propone un ritratto emozionante di una capitale della musica barocca sacra europea.

Flyer

Immagine: www.ravecchia.ch


Informazioni extra

Entrata gratuita con offerta libera


Promotori

Concerti di San Biagio
via Convento 4
6500 Bellinzona
concertisanbiagio@gmail.com
Contatto: Adriana Seitz