I

ven 06.06.14 - dom 08.06.14

Tutto il giorno
Magg

ven 06.06.14 - dom 08.06.14

Tutto il giorno

Festa del Magg

Il paese di S. Antonino propone la Festa del Magg nel nucleo storico.

La Festa del Magg è stata riproposta per la prima volta nel 1996 grazie all’iniziativa di Gianpaolo Reboldi presidente dell’allora Sci Club, coadiuvato da Carlo Bianchi della locale Sezione Esploratori. La sua rinascita è dovuta alla volontà degli organizzatori di valorizzare le tradizioni contadine che, almeno nella memoria, si vogliono ancora tener vive.

Il simbolo della festa è il palo del “magg”: un tempo i giovani del paese, in primavera, identificavano nel bosco un albero robusto, alto e dal tronco diritto, che veniva trafugato di notte, spellato sul posto e in seguito trasportato sulla piazza del paese, issandolo e trasformandolo in palo della cuccagna. Questa tradizione, grazie soprattutto a un gruppo di giovani della “Cumpagnia dal Fil de Fèr”, è ancora ben presente e rivive anche ai giorni nostri.

Durante la Festa del Magg vengono aperti i famosi “Crott”, antiche cantine appartenenti a privati che, molto generosamente le aprono al pubblico. In questi luoghi rustici, dove si rivive l’atmosfera del passato, si possono gustare piatti tradizionali della cucina ticinese. Balli popolari e allegria fanno da degno corollario alla festa campestre, come pure altri appuntamenti imperdibili tra i quali citiamo l’aperitivo-degustazione del venerdì sera con il vino prodotto nella regione e il mercatino artigianale che anima le vie del nucleo la domenica mattina. Altre sorprese proposte di anno in anno si potranno scoprire partecipando a questa allegra festa popolare.

Durante la festa, che si tiene con qualsiasi tempo e si svolge prevalentemente nel nucleo storico di S. Antonino, si possono ammirare edifici e ambienti rurali del passato, ancora oggi ben conservati.

Programma


Promotori

Comitato Festa del Magg
Via Monda 5
6592 Sant'Antonino
eliana.brenna@bluewin.ch
Contatto: Eliana Brenna