Star wars

Star Wars

Plus - LongLake e Ceresio Estate

John Williams è forse l’autore di musica sinfonica più conosciuto al mondo: la sua popolarità è legata alle colonne sonore scritte per i grandiosi kolossal hollywoodiani, da Guerre stellari a Indiana Jones, da E.T. a Jurassic Park, da Harry Potter a Superman.

Il concerto si apre la musica da The Terminal, film del 2004 di Steven Spielberg nel quale Viktor Navorski, cittadino di un’immaginaria nazione dell’est interpretato da Tom Hanks, è costretto a vivere per mesi in un aeroporto: la vivace melodia, eseguita da un clarinetto solista, strizza l’occhio alle sonorità klezmer dell’Europa orientale. Sonorità analoghe si trovano già nell’arrangiamento del 1971 per il musical Il violinista sul tetto, che valse a John Williams il primo oscar: la parte di violino solo, dal diabolico virtuosismo, fu dedicata al grande Isaac Stern. Qui è eseguita dallo Stradivari della violinista ticinese Maristella Patuzzi, la quale si cimenta anche con la struggente cantilena di Schindler’s List e con il sinuoso Tango di una scena famosa di Profumo di donna, film del 1992 con Al Pacino premiato dall’oscar.

Nella seconda parte del programma l’orchestra, formata da oltre 50 musicisti professionisti, interpreta la spettacolare colonna sonora di Guerre stellari. Benché tutti riconoscano John Williams come un maestro nell’arte dell’orchestrazione, le sue composizioni circolano d’abitudine negli arrangiamenti strumentali più disparati: è quindi un autentico privilegio poterle ascoltare nelle loro versioni originali, alcune delle quali pubblicate solo di recente.

Programma di sala


Orchestra da camera di Lugano     
Maristella Patuzzi violino
Stefano Bazzi direttore


Promotori

Dicastero Cultura, Sport ed Eventi - Divisione Eventi e Congressi
via Trevano 55
6900 Lugano
Tel. +41 (0)58 866 48 00
eventi@lugano.ch