Insubria tango

Insubria Tango

Plus - Longlake

Insubria Tango racconta del filo conduttore che lega la nostra regione all’ Argentina. La storia ci tramanda racconti dei nostri antenati, emigranti in Sudamerica, che hanno lasciato tracce indelebili come il quartiere di Villa Lugano a Buenos Aires, la colonia Guillermo Tell in Uruguay, un presidente, Carlos Enrique Pellegrini, una poetessa, Alfonsina Storni e da ultimo un Papa di origini Piemontesi.

Integratisi con i vari flussi migratori hanno creato una nuova nazione e una nuova forma di cultura, il tango, che è fiorita amalgamando strumenti europei e varie ispirazioni ritmiche con diverse forme di ballo che oggi identificano l’ Argentina in tutto il mondo. Il nostro è un percorso di ritorno a una delle regioni, l’ Insubria, che ha mantenuto nelle generazioni stretti legami di vicinanza e di affinità con il tango.


Daniel Pacitti, 1° bandoneon (Argentina)
Thomas Guggia, 2° bandoneon
Natalia Carpenco, 1° violino
Gianmaria Bellisario, 2° violino
Antonio Davì, pianoforte
Dario Meroni, contrabbasso


Coppie di ballerini: Vanesa Lamis y Alejandro Perejra, Angela Quacquarella y Mauro Rossi
Olga Titova y Dante Barreto


Promotori

Dicastero Cultura, Sport ed Eventi - Divisione Eventi e Congressi
via Trevano 55
6900 Lugano
Tel. +41 (0)58 866 48 00
eventi@lugano.ch