I

mer 21.05.14 - sab 19.07.14

18:30
Schermata 2014 05 06 alle 16.53.08

mer 21.05.14 - sab 19.07.14

18:30

Edo Bertoglio "Ringflash"

Fotografie

Per la prima volta, il fotografo svizzero farà interagire il suo storico progetto "Figurines" (1978-82), una straordinaria raccolta di ritratti alle icone della scena punk-new wave newyorkese, con la recente inedita serie "Ladies" (2010-11), realizzata in Svizzera e dedicata invece alla carismatica intensità, naturalezza e consapevolezza delle donne senza età di oggi.

"Osservando tratti somatici, espressioni, mutazioni del volto femminile, Edo Bertoglio ha testimoniato il suo tempo e raccontato se stesso. Nei ritratti delle giovani icone metropolitane di fine anni Settanta e primi Ottanta e successivamente in quelli delle donne più adulte e consapevoli da lui fotografate in anni recenti è infatti inscritta una fascinazione per l'identità, che va di pari passo con le tappe di una vita vissuta tra Parigi, Londra, New York. Una full immersion nei costumi e nel glamour di generazioni, culture, scenari diversi, che lui, svizzero di nascita, ha documentato nelle sue immagini", scrive Mariuccia Casadio nel testo di introduzione al catalogo.  

Davanti alla macchina fotografica di Edo Bertoglio hanno posato molti di quei volti che hanno rappresentato un pezzo di storia della città di New York, nel suo momento di massimo splendore artistico e culturale. Edo Bertoglio ha realizzato tra il '77 e l'82 la serie "Figurines", in cui i soggetti, completamente illuminati, risultano quasi fisicamente smaterializzati. Questa tecnica permette di annullare i lineamenti e le imperfezioni del volto, trasformando così le donne in personaggi dei cartoons.  

Nella serie "Ladies", le donne ritratte diventano busti scultorei, privati di qualunque orpello. La grana della pelle, completamente senza trucco, evidenzia i segni di un universo esistenziale. I ritratti, su fondo bianco, esaltano una ricerca delle forme, in un'atmosfera di presenza e assenza, di alternanza tra dialogo e silenzio. Fotografie che colpiscono per la loro bellezza formale, per il rigore della composizione, in cui la serialità del ritratto crea simmetrie che rimandano alla concezione del catalogo.

L’esposizione è accompagnata da un catalogo, edito da Mousse Publishing con testo di Mariuccia Casadio.


Orari di apertura

Lunedì dalle 12:30 alle 18:00
Da Martedì a Venerdì dalle 10:00 alle 18:00
Sabato dalle 11:30 alle 17:30 


Promotori

Cortesi Gallery SA
Via Frasca 5 
6900 Lugano
Tel. +41 (0)91 921 40 00
www.cortesigallery.com
info@cortesigallery.com