Casa camuzzi

Hermann Hesse: una mitologia del Ticino

Vernissage

Il vernissage si terrà presso il museo il giorno precedente l'apertura della mostra. Sighanda, nome d’arte della cantante Dominique Fidanza, si esibirà in un breve concerto di 30 minuti.

Nel 1919 Hesse scrisse a Montagnola l’ultima estate di Klingsor. È facile riconoscere nei luoghi descritti i villaggi che attraversava durante la sua prima estate ticinese. Si ritrovano tra altri Pazzallo, Carona, Pambio-Noranco, Carabietta e Montagnola.

L’artista Sighanda, sulle orme di Klingsor, ha fissato questi luoghi in diversi acquerelli, i quali, nella tradizione del «Carnet de voyage» riflettono il racconto e sono esposti con acquerelli, fotografie e testi di Hermann Hesse.

Sighanda, nata a Bruxelles 1979, all'età di undici anni si trasferisce in Sicilia e nel 2005 si diploma l'Accademia di Belle Arti di Firenze con una memoria sull'incisione di Käte Kollwitz. La sua ricerca artistica prosegue in una corrente che tocca la sfera esistenziale. Lo stile figurativo è il mezzo attraverso il quale il rapporto tra la vita e la morte trova un' espressione sempre rinnovata.


Curatori: Sighanda e Matteo Genini

Immagine: Hermann Hesse - Giardino di Casa Camuzzi, 1931


Promotori

Museo Hermann Hesse
Torre Camuzzi
6926 Montagnola
Tel. +41 (0)91 993 37 70
www.hessemontagnola.ch
info@hessemontagnola.ch
Fax. +41 (0)91 993 37 72