I

Kelter pressebild 1

Kelter Neoländler

Slow Music 2014

Grazie all’entusiasmo dimostrato dal folto pubblico presente alla prima edizione, gli organizzatori della Rassegna Slow Music hanno deciso di rinnovare la proposta nel loro programma musicale estivo. Quest’anno  la direzione artisitica di Slow Music si è orientata verso artisti che malgrado i diversi stili musicali hanno in comune una proposta musicale il cui tema è la  "musica in famiglia”. 

Le serate propongono giovani musicisti già affermati che dopo aver deciso di intraprendere il "mestiere del genitore" si sono dedicati ai loro figli anche musicalmente, percorrendo un tratto del cammino artistico insieme a loro. Si tratta di artisti già affermati nei loro paesi, ma sconosciuti in Ticino. 

Per gli organizzatori di Slowmusic esiste anche un modo di proporre musica dal vivo in una dimensione più intima e discreta, a stretto contatto con il pubblico, che permetta uno scambio più profondo tra artista e pubblico. È proprio questo lo spirito della rassegna, la quale offre la possibilità dunqe di prolungare questo contatto anche dopo il concerto, per uno scambio di emozioni e sensazioni tra le parti coinvolte, come fosse il rivivere un viaggio intrapreso insieme.


Kelter Neoländler 
Svizzera - Musica in famiglia, musica popolare

Veterani della musica popolare bernese S. Jaberg e T. Keller sono accompagnati dalla figlia I. Keller. Suonano diversi strumenti popolari. Il gioco dinamico del violino, il gioco filigrane della cetra, la voce vivace e l’energia vibrante dei multistrumentisti sono il carattere del Kelter-Neoländler.


Susanne Jaberg - violino, schwyzerörgeli, sega musicale, voce
Thomas Keller - cetra, asse della strega, armonica a bocca, chitarra, fisarmonica
Christophe Greuter - chitarra slide, scacciapensieri, cetra a collo
Iris Keller - voce, contrabbasso, violino

Immagine: neolaendler.ch/kelter/


Promotori

Slow Music
6500 Bellinzona
www.slowmusic.ch
birmen@bluewin.ch
Contatto: Mireille Ban