Clipboard07

Thérèse et Isabelle

Territori - Festival di teatro in spazi urbani

Ritorna dal 15 al 19 luglio 2014 nella suggestiva cornice del centro storico e negli affascinanti castelli di Bellinzona, il Festival di teatro in spazi urbani "Territori"

Cinque giorni senza limiti e confini, un crocevia di culture per vivere in modo diverso la città di Bellinzona!

Valter Malosti - Teatro di Dioniso (Italia)

Nel maggio del 1954 Simone de Beauvoir presentò a Gallimard il manoscritto di un'opera intitolata “Ravages”, cioè “Devastazioni”. Era il primo vero romanzo della quarantasettenne Violette Leduc, amata da Cocteu e Genet. All' inizio del romanzo si trovava un lungo capitolo, poi censurato, sulla reciproca iniziazione sessuale di due ragazzine in un tetro collegio provinciale, una passione erotica deflagrante che dura lo spazio di pochi giorni, esaltati e crudeli.
La storia di piacere tutto femminile di Leduc, smembrata e riscritta, ebbe una storia letteraria tormentata e mutila per quasi cinquant' anni, fino a quando cioè, nel 2000, Gallimard è tornato sui suoi passi tirando fuori la versione integrale di “Thérèse et Isabelle”: una storia cruda e senza reticenze come quelle di Genet.

Thérèse non è nient’altro che il primo nome di battesimo di Violette Leduc, che con grande tenerezza poetica e uno stile visionario e febbrile traduce in parole, come un funambolo, l’erotismo. A darle corpo e voce una delle più straordinarie attrici italiane contemporanee, Isabella Ragonese.

AVVERTENZA: il testo dello spettacolo contiene parti in cui l'erotismo è descritto in maniera esplicita, se ne raccomanda la fruizione ad un pubblico sufficientemente maturo.

Programma completo


Entrata

CHF 30.- (I. e II. cat.)
CHF 20.- (III. E IV. cat.)

L’abbonamento Territori ½ prezzo è in vendita a CHF 30.– presso Bellinzona Turismo e al Centro Festival e dà diritto al 50% di sconto su ogni spettacolo.

Biglietto omaggio per tutti gli spettacoli per giovani fino a 16 anni accompagnati da un adulto.


Informazioni extra

Durata: 70 min.
In italiano

Prevendita dal 18 giugno al 19 luglio:
Centro Festival, c/o Bellinzona Turismo, Palazzo Municipale
tel. 0041 (0)91 825 21 31 - info@bellinzonaturismo.ch


liberamente tratto dal racconto di Violette Leduc 

adattamento e regia: Valter Malosti
con: Isabella Ragonese e Roberta Lanave

Immagine: www.territori.ch



Promotori

Teatro Sociale di Bellinzona
Piazza Governo 11
6500 Bellinzona
Tel. +41 (0)91 820 24 44
www.teatrosociale.ch
info@teatrosociale.ch
Fax. +41 (0)91 820 24 49

Bellinzona Turismo e Eventi
Palazzo Civico
6500 Bellinzona
Tel. +41 (0)91 825 21 31
www.bellinzonaturismo.ch
info@bellinzonaturismo.ch
Fax. +41 (0)91 821 41 20