ven 04.07.14 - ven 31.10.14

17:00
Spazzacamino

ven 04.07.14 - ven 31.10.14

17:00

La storia dei fratelli neri tra finzione e realtà

Fino alla termine del XIX sec, la povertà e la miseria erano ancora sentite in molte valli del Ticino, tra le quali anche la Valle Verzasca. Questo fatto ha spinto molti giovani ad emigrare nelle grandi città o all'estero per cercare fortuna come spazzacamini.

Da qui la nascita del famoso racconto dei "Fratelli Neri" di Lisa Tetzer che racconta la tragica storia dei bambini Ticinesi che furono venduti come spazzacamini e trattati come schiavi da gente senza scrupoli di Milano.

FRATELLI NERI: L'ESPOSIZIONE

Sugli spazzacamini (sono loro i "fratelli neri") il Museo di Val Verzasca in collaborazione con il Museo Hermann Hess di Montagnola, propongono una piccola esposizione che, attraverso documenti, oggetti e testimonianze, ricostruisce un capitolo di storia delle valli alpine.
L'esposizione di Sonogno dà voce agli ultimi spazzacamini, ripercorre cause e conseguenze del fenomeno, racconta miserie e fortune (rare) di questi emigranti, segue l'evoluzione e la scomparsa del mestiere in valle.


Entrata

Adulti: 5.00 fr
Bambini sotto i 6 anni: gratis
Bambini dai 6 ai 14 anni: 2.00 fr
Gruppi (minimo 10 persone): 2.00 fr. a persona
Visita guidata: 80.00 fr


Informazioni extra

Alle ore 18.00 seguirà un aperitivo offerto.

Per quanto riguarda  alla proiezione del film I Frateli Neri di Xavier Koller, che si terrà venerdi 4 luglio alle ore 21.00 alla pista di ghiaccio di Sonogno, il film sarà preceduto da una maccheronata alle ore 19.00. 

Locandina


Immagine quattropassi.ch


Promotori

Museo Di Val Verzasca
6637 Sonogno
Tel. +41 (0)91 746 17 77