600 kbassanini untitled dirty hand 2003

Il gabinetto privato di un raccoglitore d'immagini

Vernissage

Il Centro d'Arte Contemporanea Ticino di Bellinzona organizza un vernissage in occasione del progetto espositivo "Il gabinetto privato di un raccoglitore d'immagini".

Il gabinetto privato di un raccoglitore d'immagini intende rimettere in discussione lo spazio espositivo pubblico in quanto tale, fondendolo con una dimensione privata interiorizzata e intimista. 

Al di là della scelta curatoriale, si tiene conto dell’identità del collezionare e del gusto particolare di un "raccoglitore d’immagini", partendo fondamentalmente da tre spunti di riflessione quali il potere culturale, quello economico e il gusto personale.

Artisti:
Katia Bassanini, Fiorenza Bassetti, Giona Bernardi, Jon Campbell, Giuseppe Chiari, Pier Giorgio De Pinto, Martin Disler, Alex Hanimann, Csaba Kis Róka, Andrea La Rocca, Ingeborg Lüscher, Meret Oppenheim, Valter Luca Signorile, Andro Wekua.



Immagine: Katia Bassanini (1969-2010), Untitled (Dirty Hand), 2003. Private collection,  Switzerland. Courtesy MACT/CACT.


Promotori

CACT - Centro Arte Contemporanea Ticino
Via Tamaro 3
6500 Bellinzona
Tel. +41 (0)91 825 40 85
www.cacticino.net
info@cacticino.net